Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come Smettere di Fumare senza ingrassare, i Metodi che Funzionano Davvero

Quando si smette di fumare si potrebbe andare incontro ad un aumento del peso corporeo, legato a vari fattori. Da un lato si ha la tendenza a sfogare l’ansia sul cibo mentre dall’altra si risente della mancanza della nicotina. Dire addio al fumo senza prendere peso è possibile se si seguono i metodi giusti.

di Redazione

14 Gennaio 2015





Come Smettere di Fumare senza ingrassare, i Metodi che Funzionano Davvero

Dire addio alle bionde è un passo importante per la salute perché si riduce il rischio di sviluppare numerose patologie, come alcune forme tumorali. Per non ingrassare quando si smette di fumare  è necessario fare attenzione a non sostituire le sigarette con il cibo e, in particolare, con snack e dolciumi troppo ricchi di calorie.

I metodi che funzionano e che evitano di fare ingrassare quando si smette di fumare si basano su una dieta equilibrata e sul movimento. E’ importante consumare verdura e frutta fresca perché, oltre ad essere benefiche per tutto l’organismo, sono sazianti grazie alle alte percentuali di fibre ed acqua. Inoltre, trattandosi di alimenti con poche calorie sono indicati come spuntino spezza fame o come sostituto della sigaretta.



E’ bene invece non abbondare con le caramelle che mettono a rischio non soltanto la linea ma anche la salute orale; ogni tanto, è possibile consumare prodotti senza zucchero, come le gomme da masticare, senza eccessi anche perché si rischia di favorire il gonfiore intestinale. Una buona abitudine è quella di tenere sempre pronta della verdura pulita e tagliata da sgranocchiare quando si ha voglia di assaporare una sigaretta.

Come Smettere di Fumare senza ingrassare, i Metodi che Funzionano DavveroPer non ingrassare bisogna prediligere alcuni alimenti come le proteine magre, come quelle del pesce, della carne e del latte, e i carboidrati a lento rilascio; questi ultimi sono consigliati perché evitano di ritrovarsi a poche ore del pasto nuovamente affamati. L’importante è che le quantità di pane, riso e pasta siano limitate e corrispondenti all’attività fisica svolta.

Quando si vuole smettere di fumare senza ingrassare, un metodo che funziona davvero è idratarsi molto, bevendo circa due litri di acqua al giorno. Se si ha lo stimolo di accendere una bionda è meglio sostituirla con una tisana, una bevanda senza zucchero o un centrifugato fresco.

Se nonostante tutto, si dovesse ingrassare è bene considerare tutti gli altri benefici ottenuti dall’abbandono del fumo. I chili di troppo possono essere semplicemente smaltiti effettuando più movimento e riducendo le normale porzioni.

Leggi anche

Seguici