Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Difetti Congeniti, l’ Acido Folico aiuta in Gravidanza

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Le mamme, soprattutto quelle di “ultima generazione” sanno già quanto è importante assumere acido folico in gravidanza per evitare il rischio di spina bifida nel bambino. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); A quanto pare però questo non è l’ unico buon motivo per prendere l’ acido folico in ...

di Piera Scalise

14 Marzo 2011





Le mamme, soprattutto quelle di “ultima generazione” sanno già quanto è importante assumere acido folico in gravidanza per evitare il rischio di spina bifida nel bambino.



A quanto pare però questo non è l’ unico buon motivo per prendere l’ acido folico in gravidanza visto che da un recente studio americano arrivano importanti novità in merito. Secondo quanto scoperto sembra proprio che l’ aumento dell’ assunzione di acido folico nelle donne incinte fà diminuire il rischio, non solo di spina bifida, ma anche di altri difetti congeniti.

La scoperta conferma e rinforza quella che era l’ idea dei benefici che la vitamina B9 che, non essendo prodotta dall’organismo, deve essere assunta con il cibo. Ricordiamo che sarebbe un toccasana per i feti che le mamme cominciassero ad assumere l’ acido folico almeno due settimane prima, diciamo da quando si tenta a restare incinta e per tutto il primo trimestre.

 

Leggi anche

Seguici