Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Un Passo per il tuo Cuore, 10 passi per raggiungere i tuoi obiettivi!

Riusciranno a raggiungere il loro obiettivo? Ecco come potranno farlo in 10 passi e con l'aiuto dei professionisti di Megared

di Valeria Bonora

22 Dicembre 2014





“Nulla sarà più come prima!”

Comincia così il primo passo verso la Stramilano di 21 Km che i nostri otto concorrenti affronteranno a Marzo 2015. Decidere di iniziare a correre è un momento importante, non basta l’allenamento fisico, ci vuole anche “testa”, ci vuole determinazione e un obiettivo da raggiungere, se non si ha la voglia di fare qualcosa di concreto, anche il miglior allenatore non potrà coinvolgervi fino in fondo.

Un passo per il tuo cuore

E’ per questo motivo che i concorrenti di “Un passo per il tuo Cuore“, il progetto di Megaredincontrano il dottor Rosa, cardiologo di fama mondiale e specializzato in medicina dello sport, per concretizzare il loro impegno e un concorrente in particolare aggiunge un obiettivo al suo curriculum, dando una sigaretta chiusa in un contenitore al dottore come simbolo della voglia di smettere di fumare, il suo nome è Francesco, riuscirà a mantenere il suo impegno?

Ma non è solo lui ad avere un obiettivo diverso da quello strettamente legato alla corsa, tutti i concorrenti hanno la voglia di fare qualcosa, per affrontare la paura, per dimostrare qualcosa, per ritagliarsi un pezzetto di vita che sia solo per se, ognuno fa un voto per se stesso.

In questo lavoro che sarà di squadra, ma anche individuale, saranno affiancati da tre allenatori: Salvatore, Alice e Daniele; dopo la distribuzione dell’abbigliamento per allenarsi si comincia con la prima corsa.

Quante volte ci siamo prefissi di dimagrire e non ci siamo riusciti? Quante volte abbiamo deciso di fare dell’attività fisica e poi tutto è svanito? I propositi non sono seguiti da azioni efficaci e da una forza di volontà tale da permetterci il raggiungimento di un obiettivo. Vediamo di seguito di delineare una strategia da mettere in atto per migliorare la propria Forza di volontà.

 Ma i nostri otto concorrenti del progetto “Un passo per il tuo cuore” hanno ancora molta strada da fare per raggiungere i propri obiettivi.

Voi conoscete i 10 passi per raggiungere i vostri obiettivi? 

1. Prendere un impegno preciso: Bisogna sapere esattamente quello che si vuole in modo da riuscire a raggiungerlo e a stilare un piano d’azione per farlo.

2. Iniziare da cose facili: Non serve a niente porsi un obiettivo irraggiungibile, bisogna andare per gradi cominciare con obiettivi facili da gestire che non scoraggino e che facciano crescere la forza di volontà.



3. Concedersi una pausa: non è necessario fare tutto e subito, ogni tanto c’è bisogno di una pausa, di qualcosa che rompa la routine, di una fuga dagli schemi. Non rallenterà la corsa al raggiungimento dell’obiettivo ma darà più senso allo stesso.

4. Stabilire le prioritàSe avete più obiettivi che volete raggiungere è necessario affrontarli uno per volta, senza mettere troppa carne al fuoco e non riuscire a portare a termine nessuno di essi.

5. Prefiggersi delle ricompenseAd ogni traguardo corrisponde un premio, anche quando siamo noi stessi a mettere dei traguardi dobbiamo mettere anche delle ricompense. Basta pensare a quello che si ama maggiormente e che magari si è trascurato nella rincorsa all’obiettivo, una vacanza, una cena, un regalo.

6. Fissare un tempo: Quando vi fissate un obiettivo dovete anche fissare un tempo nel quale esso andrà raggiunto, un obiettivo raggiunto fuori dal tempo che avevate programmato non è un obiettivo raggiunto.

7. Cambiare le abitudini: Ripetere la stessa azione in maniera costante e regolare determina un’abitudine, è difficile cambiarle, ma è possibile aggiungerne altre, modificarle e pian pianino anche sostituirle del tutto. Ad esempio bere un bicchier d’acqua al mattino appena svegli, basta puntare un allarme che ce lo ricordi e poi dopo un po’ di tempo non ci sarà più bisogno, diventerà automatico.

8. Pensare positivo: I pensieri negativi non hanno mai aiutato nessuno, tanto meno chi vuole raggiungere un obiettivo, quindi eliminare parole come “mai”, “non ce la faccio”, “è impossibile”, diventa fondamentale per non abbattersi.

9. Coinvolgere gli amici: Raggiungere un obiettivo da soli è dura, ma se anche gli amici ci possono dare una mano… diventa più semplice, che so se come Francesco volete smettere di fumare, un amico che sa del vostro obiettivo vi potrà distrarre quando la voglia di sigaretta si farà sentire, e tutto sarà più semplice.

10. Non pensare “tanto ormai”: Arrendersi non va mai bene, anche se sforate dal tempo che vi eravate prefissati, anche se pensate di non farcela, non pronunciate mai le parole “tanto ormai…”, sono deleterie, uccidono la forza di volontà, distruggono tutto il lavoro fatto finora.

Un passo per il tuo cuore

E dopo aver letto come fare per raggiungere i vostri obiettivi, pensate che Francesco ce la farà a smettere di fumare? Partecipate anche voi al sondaggio “Francesco ha messo via la sigaretta. Manterrà il suo proposito?” e vediamo chi avrà ragione!

Leggi anche

Seguici