Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come il Pensiero, positivo o negativo, può farvi Ammalare o Guarire

il potere del pensiero esiste. ci hai mai pensato? Il pensiero positivo fa bee, quello negativo fa male ecco perchè

di Redazione

29 Novembre 2014





Come il Pensiero, positivo o negativo, può farvi Ammalare o Guarire

Il corpo e la mente costituiscono un’unità unica e complessa interessata da un legame molto forte e, ancora oggi, poco conosciuto. Attraverso la forza della mente è possibile sia sviluppare alcune patologie che riuscire a guarire definitivamente.

L’importanza del pensiero nel campo della medicina è stato ampiamente trattato dal Dottor Enzo Soresi, primario di pneumologia all’ospedale Niguarda di Milano, oncologo e tisiologo. Il Dottor Soresi ha studiato vari casi nei quali la volontà del paziente ha avuto un ruolo determinante per ritrovare la salute o perderla definitivamente.

Sembrerà strano ma a simili conclusioni vi era arrivato, secoli addietro,  il filosofo Socrate che aveva intuito e sottolineato l’importanza della mente per lo sviluppo delle malattie e per la guarigione.



Vi sono delle situazioni, documentate, nelle quali emerge in modo piuttosto chiaro quale sia il ruolo di primo piano svolto dal nostro intelletto per riuscire a battere un determinato male, anche piuttosto grave. Nella casistica dei pazienti che sono riusciti a guarire grazie all’azione del loro pensiero sono compresi anche coloro che erano Come il Pensiero, positivo o negativo, può farvi Ammalare o Guarireaffetti da patologie gravi, come tumori particolarmente aggressivi.

Il Dottor Soresi ha preso in esame anche casi di persone che hanno sviluppato particolari patologie in seguito ad un determinato stress o ad una situazione vissuta come negativa che, una volta risolta, ha visto anche il ritorno della salute. Può capitare che malattie a lungo silenti si manifestino in momenti particolari della propria esistenza, quando si è psicologicamente più deboli.

Il pensiero ha una forza incredibile che può influenzare la nostra vita perché incide sullo stato di salute; non a caso, è risaputo che gli ottimisti hanno un’incidenza inferiore di malattie; il buon umore ed il pensiero positivo riescono a rinforzare le difese immunitarie che invece, nei depressi e negli scoraggiati sono evidentemente più basse.

Se si riesce ad affrontare lo stato di malattia con coraggio, positività e grinta le occasioni per guarire sono certamente superiori rispetto alle persone che si scoraggiano o sono particolarmente catastrofiste.

Leggi anche

Seguici