Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come Disinfettare il Bucato, Eliminare i Batteri in modo Naturale ed Igienico

Succo di limone, aceto, oli essenziali, bicarbonato, sono tutte soluzioni perfette per l’igiene sia della casa che del bucato, basta solo sapere come utilizzarli.

di Daniele Lisi

26 Novembre 2014





 

BucatoCome Disinfettare il Bucato, Eliminare i Batteri in modo Naturale ed Igienico, in modo da assicurarsi un ambiente domestico, ma non solo, il più possibile libero da insidie per la salute. Esistono in commercio una infinità di prodotti per la pulizia della casa e per rendere il bucato non solo immacolato, ma anche privo di batteri e altre sostanze che possono rappresentare un pericolo anche serio per la salute. Se si hanno poi degli amici animali in casa, è bene che anche la loro cuccia sia sempre perfettamente pulita ed igienizzata, perché quando li si accompagna a fare le solite passeggiate quotidiane, è facile che possano a loro volta entrare a contatto con batteri e altri agenti infettanti che poi porterebbero inevitabilmente tra le mura domestiche. Ma oltre ai prodotti industriali, quelli specifici per la pulizia della casa, possono essere utilizzati dei rimedi naturali, altrettanto efficaci, che però hanno il doppio vantaggio di costare decisamente  meno e di dare una mano al pianeta perché non inquinano, non sono fonte di altro materiale inquinante come la plastica, che non sempre viene smaltita nel modo corretto, o meglio, non viene riciclata.

Succo di limone, aceto, oli essenziali, bicarbonato, sono tutte soluzioni perfette per l’igiene sia della casa che del bucato, basta solo sapere come utilizzarli. Vediamo allora come fare. Il bicarbonato di sodio, dal costo veramente irrisorio, aspetto che di questi tempi non è affatto il caso di sottovalutare, è un eccellente antibatterico, un igienizzante e anche un anti-odorante, tanto è vero che lo si è soliti mettere, in una tazzina, nel frigo per tenere a bada gli odori. Può essere sciolto in acqua così da poterlo utilizzare per l’igiene del bucato, ma non solo, perché è altrettanto efficace anche per la pulizia di pentole, stoviglie in generale o altri attrezzi da cucina incrostati o, ancora, su superfici in materiali diversi come, ad esempio, marmo, acciaio, vetro, e anche il legno.



Anticalcare naturaleL’aceto, poi, è un ottimo anti-calcare, in grado quindi di liberare dalle incrostazioni un po’ tutte le superfici presenti nei vari ambienti della casa, tra questi il bagno dove il calcare spesso la fa da padrone. Ma non solo, perché è anche un disinfettante perfetto per indumenti e varie superfici e un antimuffa naturale particolarmente efficace. Il limone, un altro rimedio naturale che si dimostra essere particolarmente efficace come detergente per i piatti; non per nulla la quasi totalità dei prodotti industriali contengono anche limone. Ma non solo, perché questo agrume giallo dalle tante ottime virtù, risulta essere perfetto per lucidare il rame o l’ottone e per la pulizia di vestiti e pavimenti.

Senza dimenticarsi poi di un elemento estremamente economico e presente ovunque, l’acqua calda, che è in grado di assicurare l’igiene perfetta dei pavimenti ad un costo del tutto irrisorio. Per il bucato è possibile realizzare in poco tempo, e sempre con poca spesa, un pratico ed efficace gel; basta sciogliere in un litro di acqua calda 100 grammi di sapone ecologico, e il gioco è fatto. Lo si può utilizzare in lavatrice versandolo in una pallina dosatrice da inserire direttamente nel cestello.

Serve un ammorbidente per i panni e non se ne  ha uno in casa? Nessuna Pulirepaura, anche in questo caso è possibile ricorrere ad un rimedio naturale fai-da-te che risolve il problema in modo egregio. Basta versare 100 ml di aceto o di una soluzione al 10% di acido citrico nella vaschetta del bucato, e il risultato sarà sorprendente. Serve uno spray per la pulizia della casa o come antimacchia? Anche in questo caso la soluzione è facile. Basta miscelare 200 ml di acqua, un cucchiaio di aceto, 3 gocce di olio essenziale di limone e 3 gocce di olio essenziale di geranio, inserire il liquido ottenuto in uno spruzzino, ed ecco pronto un prodotto naturale, economico e non inquinante.

Leggi anche

Seguici