Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come perdere 3 kg a settimana con la Dieta dell’Uovo

Un recente studio della University of Louisiana negli USA ha dimostrato che mangiando uova a colazione, non solo non si ingrassa, ma è possibile anche perdere peso.

di Daniele Lisi

06 Novembre 2014





UovoCome perdere 3 kg a settimana con la Dieta dell’Uovo, anche se si tratta di una dieta un po’ particolare che suscita non poche perplessità. In primo luogo bisogna considerare che si tratta di una dieta sbilanciata, perché a base di molte proteine e povera di carboidrati e di grassi, e questo oltre a rappresentare un pericolo per la salute, è bene che lo si sappia, consente anche di perdere fino a 4 chili in una settimana in quanto, essendo povera di carboidrati, costringe l’organismo ad attingere alle riserve di zucchero presenti nel fegato sotto forma di glicogeno. Motivo in più perché tale dieta, se proprio si ha intenzione di farla, può essere seguita per una sola settimana, e non oltre, perché altrimenti si potrebbe mettere a rischio la salute del fegato e dei reni. In tutti i casi, prima di farla, è sempre necessario chiedere il parere del proprio medico(che probabilmente in partenza già la boccerà), perché per alcuni soggetti il rischio potrebbe essere molto più alto dei vantaggi. Tutto sta a decidere se ne vale la pena.

Di norma si è contrari a questo tipo di diete, tuttavia per onore di cronaca lo riportiamo sulle nostra pagine, certi che il buon senso alla fine prevalga. Del resto, un recente studio della University of Louisiana negli USA ha dimostrato che mangiando uova a colazione, non solo non si ingrassa, ma è possibile anche perdere peso, e questo è dovuto al fatto che l’uovo è particolarmente saziante e quindi evita che si ricorra a spuntini di vario tipo tra un pasto e l’altro. Inoltre l’uovo è in grado di assicurare tutte le proteine e le energie necessarie non solo ad affrontare in piena forma una mattinata di lavoro, ma anche ad evitare quei fastidi tipici delle diete particolarmente rigide. Ma vediamo nel dettaglio una settimana di questa particolarissima dieta.

DietaLunedì:
Colazione a base di caffè o tè senza zucchero, 2 uova sode e 1 arancia.
Pranzo a base di due uova sode, insalata mista senza olio con aceto di sidro di mele, caffè senza zucchero.
Cena a base di 2 uova sode, insalata di pomodoro senza olio con aceto di sidro di mele e caffè o tè senza zucchero.



Martedì:
Colazione a base di 2 uova sode, caffè senza zucchero, 1 arancia.
Pranzo a base di bistecca alla griglia, Lattuga, pomodoro, sedano, cetriolo, olio e aceto, caffè o tè senza zucchero.
Cena a base di 2 uova sode, 1 arancia, caffè o tè senza zucchero.

Mercoledì:
Colazione a base di 2 uova sode, caffè senza zucchero, 1 arancia.
Pranzo a base di 2 costolette di agnello o di petto di pollo alla griglia, insalata di cetrioli e sedano, senza olio e aceto di sidro di mele, caffè o tè senza zucchero.
Cena a base di 2 uova sode, spinaci e pomodori, olio e aceto di sidro di mele.

Giovedì:
Colazione a base di 2 uova sode, caffè senza zucchero, 1 arancia.
Pranzo a base di 2 uova sode, Cavolfiore bollito senza olio e aceto di sidro di mele, una fetta di pane, formaggio fresco.
Cena a base di 2 uova sode, Spinaci e pomodori, olio e aceto di sidro di mele.

Venerdì:
Colazione a base di 2 uova sode, caffè senza zucchero, 1 arancia.
Pranzo a base di pesce bollito o alla griglia senza olio, condito con limone, pane tostato.
Cena a base di 2 uova sode, spinaci e pomodori, olio e aceto di sidro di mele, caffè o tè senza zucchero.

Sabato:
Colazione a base di 2 uova sode, caffè senza zucchero, 1 arancia.
Pranzo a base di una bistecca ai ferri o petto di pollo, insalata di pomodori senza olio e aceto di sidro di mele, 1 arancia.
Cena a base di una macedonia di frutta di stagione senza limite di quantità.

Domenica:
Colazione a base di 2 uova sode, caffè senza zucchero, 1 arancia.
Pranzo a base di pollo arrosto cotto senza la pelle, carote grattugiate.
TuorloCena a base di pollo arrosto cotto senza la pelle, insalata di pomodori senza olio e aceto di sidro di mele, 1 arancia.

Vanno inoltre rispettate delle regole ben precise. La dieta non oltre i 7 giorni; non sostituire o aggiungere alcun alimento; niente alcolici; nessuno spuntino tra i pasti fatta eccezione per un caffè o tè senza zucchero; bere almeno 2 litri di acqua al giorno; niente pane e pasta; è consentito il dolcificante per il caffè o il tè.

Leggi anche

Seguici