Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Non sottovalutare Stanchezza, può essere un Sintomo per queste Malattie collegate

La stanchezza può essere simbolo di altre malattie se si quale? Sei sicuro di conoscerle tutte?

di Redazione

05 Novembre 2014





Non sottovalutare Stanchezza, può essere un Sintomo per queste Malattie collegate

La stanchezza, in particolare quando si protrae nel tempo, può segnalare la presenza di altre malattie sia fisiche che psicologiche, come la depressione.

Esiste anche la sindrome da stanchezza cronica, indicata con l’acronimo Cfs, che provoca un tale stato di prostrazione da rende impossibili anche le attività quotidiane come alzarsi, studiare o recarsi a lavoro.

Esclusa questa grave patologia, la stanchezza potrebbe essere il sintomo di uno stato depressivo accentuato ma anche di una carenza nutrizionale, come le anemie o quelle causate da una dieta squilibrata e monotona troppo povera di sali minerali e vitamine, in particolare, per il buon funzionamento del sistema nervoso e dei muscoli è necessario introdurre la giusta quantità di vitamine del gruppo B ma anche di magnesio e ferro.



Quando la stanchezza non passa con il riposo, la pratica di un’attività fisica moderata ed un’alimentazione adeguata è fondamentale rivolgersi al proprio medico di famiglia. Per individuare la causa di questo disturbo, in genere, si effettuano degli esami ematici come quelli per la ferritina, la funzionalità epatica, la glicemia ed il colesterolo; inoltre, potrebbe essere richiesti anche approfondimenti per verificare un’infezione da mononucleosi ,per scongiurare alcune forme tumorali e disturbi a carico della tiroide.

Non sottovalutare Stanchezza, può essere un Sintomo per queste Malattie collegateIn moltissimi casi la spossatezza e la debolezza sono legati ad un cattivo funzionamento della tiroide, come l’ipotiroidismo. Un’altra motivazione è legata all’assunzione di particolari farmaci ma anche all’ipotensione, cioè alla pressione bassa; questa condizione provoca uno stato generale di malessere con astenia e, talvolta, giramenti di testa.

Il sintomo della stanchezza può essere determinato anche da un abbassamento delle difese immunitarie, all’insorgenza del diabete o a malattie cardiovascolari; inoltre, non bisogna trascurare la possibilità che sia determinato da un insufficiente riposo notturno. Il sonno potrebbe essere disturbato dalle apnee notturne ma anche dallo stimolo della minzione o ancora dall’insonnia; fra le cause della stanchezza rientra anche il concedersi un numero eccessivamente ridotto di ore di sonno e le situazioni angoscianti e stressanti.

Leggi anche

Seguici