Questo sito contribuisce
all'audience di

 

La molecola che fa durare l’Amore in eterno, come farla produrre al Cervello

L’ossitocina è in effetti un neuromodulatore, ovvero migliora la capacità cognitiva e, in particolare, questo effetto si esplicita nei rapporti interpersonali.

di Daniele Lisi

31 Ottobre 2014





OssitocinaLa molecola che fa durare l’Amore in eterno, la molecola miracolosa prodotta dal cervello che aiuta a stare bene insieme, detta anche l’ormone delle coccole, perché la sua produzione viene indotta dalle relazioni di contatto come l’abbracciarsi, le carezze il rapporto sessuale stesso. Insomma, amarsi consente di produrre un ormone che iuta ad amarsi sempre di più, ma non solo, perché una recente ricerca tedesca sembra dimostrare che l’ossitocina sia anche l’ormone della fedeltà. Quindi, non vi è bisogno di aiutini esterni colorati per stare bene insieme, basta amarsi e scambiarsi le coccole, per avere già nella confezione, diciamo così, tutto ciò che occorre per stare bene e per essere fedeli l’uno con l’altra. Ma non è tutto, perché l’ossitocina sembra essere coinvolta anche in tante altre funzioni dell’organismo, in particolar modo femminile, in quanto è di grande aiuto durante la gestazione e il parto. Un ormone autoprodotto che quindi ciascuno ha in dote, o meglio, che ognuno è in grado di produrre autonomamente e anche in quantità più che apprezzabile, sempre che venga messo in moto il meccanismo che ne promuove la produzione.

Vi sono tuttavia anche delle erbe che ne contengono una certa quantità, erbe che solitamente non vengono utilizzate in cucina tranne il prezzemolo, anche se poi i suoi effetti sono diversi se applicato localmente ai genitali femminili, sempre se ottenuto da pianta fresca, dal momento che si tratterebbe di un anticoncezionale abbastanza potente, molti lo definiscono sicuro e praticamente privo di tossicità. Non so se valga la pena provare, ma questa è un’altra storia. Tornando alle erbe, ve ne sono alcune che se utilizzate per fare delle tisane,  riproducono l’effetto dell’ossitocina nell’organismo, non solo legato all’amore, ma anche alla gestazione, come detto in precedenza.



OssitocinaL’ossitocina è un ormone debole, o meglio, lo si potrebbe definire precario, in quanto la sua produzione viene inibita molto facilmente da alcuni fattori come ansia, stress, preoccupazioni, dolore, forti rumori o luci, distrazioni di vario genere. Non per nulla, un vecchio detto recita “l’amore non vuole pensieri” e se vogliamo è vero proprio per imotivi prima menzionati. L’ossitocina è anche la chiave della comprensione e questo è dimostrato da uno studio specifico che mette in luce la capacità di migliorare la lettura dei pensieri degli altri esseri viventi, in sostanza migliora la comprensione sociale interpersonale, e anche questo è un aspetto che non va affatto sottovalutato. Inoltre, questo non vale solo tra individui della stessa specie, in qunto anche le feste dell’amico cane di casa o delle coccole che gli si fanno, hanno lo stesso effetto su entrambi.

L’ossitocina è in effetti un neuromodulatore, ovvero migliora la capacità cognitiva e, in particolare, questo effetto si esplicita nei rapporti interpersonali, migliora l’apertura di ciascuno verso gli altri, aiutando a comprendere i loro pensieri e migliorando quindi i rapporti. Quindi, quando si parla di molecola dell’amore, non si deve pensare solo a quello che è il rapporto intimo sotto le lenzuola, ma il concetto è ben più ampio, e coinvolge anche la sfera emozionale, l’amicizia, il rapporto tra più persone che diventa anche più facile e comunque basato sull’amore, inteso anche come buon rapporto.

Del resto, questo ormone si autoproduce in queste particolari situazioni, Amicizia tra cane e uomoanche con il contatto fisico come detto in precedenza, ma contatto che non deve essere solo e necessariamente finalizzato al rapporto sessuale, ma anche alla semplice amicizia, all’amore per la famiglia e nella famiglia. Del resto, amarsi non è solo andare a letto, ma anche condividere le stesse passioni, le stesse emozioni, gli stessi gusti, saper gioire insieme per una bella passeggiata o per un bel film visto in compagnia o ancora per qualsiasi altra azione piacevole che si vive insieme. In sostanza, felicità, gioia ed amore portano altra felicità, fanno vivere bene, rendono la vita in famiglia qualcosa degno di essere vissuto.

Leggi anche

Seguici