Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Perché ho Mal di Pancia? Tutte le cause possibili

Tutte le cause possibili per capire i motivi del mal di pancia

di Redazione

16 Ottobre 2014





Perché ho Mal di Pancia? Tutte le cause possibili

Il mal di pancia è un sintomo molto diffuso perché comune a numerose patologie. Quando il mal di pancia si protrae nel tempo o è associato a febbre e ad altri disturbi è indispensabile recarsi dal proprio medico che potrebbe prescrivere degli esami diagnostici specifici come un’ecografia addominale.

Per capire quali possano essere le cause del mal di pancia è importante cercare di localizzare il dolore, stabilendo quale sia l’epicentro; in alcuni casi, è possibile che si tratti anche di un dolore riflesso, cioè che abbia origine in un organo prossimo. Un altro dato fondamentale riguarda il momento in cui il disturbo compare, per esempio dopo i pasti, la sua durata e l’intensità.

Le patologie che sono responsabili del mal di pancia comprendono la stipsi, la sindrome del colon irritabile, i diverticoli e le intolleranze alimentari; inoltre, può anche essere la spia di un’infezione intestinale o della presenza di parassiti. Per quanto riguarda il colon irritabile, le sue manifestazioni possono comprendere sia episodi di stitichezza che di diarrea legati non soltanto alla tipologia di cibo consumato ma anche a fattori psicologici ed emotivi.



Per le donne fra le cause possibili, bisogna ricordare anche i problemi dell’apparato riproduttivo, come le cisti ovariche o le mestruazioni dolorose.

Perché ho Mal di Pancia? Tutte le cause possibili In alcuni casi, il mal di pancia può anche essere causato dall’abitudine di mangiare troppo velocemente, senza masticare in maniera adeguata oppure dall’eccedere con le quantità; infatti, dopo un pasto sovrabbondante è molto frequente accusare non soltanto pesantezza e difficoltà digestiva ma anche crampi e dolori al ventre. Non bisogna trascurare poi, il fatto che alcuni cibi possano provocare in determinati soggetti spasmi dolorosi; questa situazione può manifestarsi in seguito al consumo di bevande gassate, frutta e alcune tipologie di verdure. Inoltre, questo sintomo potrebbe anche essere collegato all’uso di alcuni farmaci specifici.

Il mal di ventre, soprattutto quando compare di frequente, non deve essere trascurato perché potrebbe anche essere il sintomo di patologie importanti come le ulcere ed alcune forme tumorali, come quelle dello stomaco e dell’intestino.

Leggi anche

Seguici