Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come rimuovere definitivamente i brutti ricordi

Certe volte ci sono ricordi difficili da eliminare, sofferenze,momenti tristi, spesso si pensa sia impossibile eliminare i brutti ricordi ma è proprio così ?

di Redazione

24 Settembre 2014





Come rimuovere definitivamente i brutti ricordi

Grazie alle nuove scoperte scientifiche, rimuovere i brutti ricordi è possibile.

Da tempo i neuroscienziati si sono interessati alla possibilità di intervenire sulla memoria per risolvere varie patologie anche di grave rilevanza, dovute anche a negativi ricordi di fatti ed eventi.

Una ricerca condotta negli Usa, il cui esito è stato pubblicato sulla rivista scientifica “Nature”,  ha studiato il modo in cui modificare le attività della memoria; l’esperimento ha riguardato dei topi sui quali sono state studiate le funzioni specifiche dei neuroni. I ricercatori dopo aver individuato i neuroni che si attivano in seguito ad esperienze negative e positive hanno trovato il modo di trasformare il modo di agire sui ricordi, trasformando quelli traumatici e negativi in positivi.

Si tratta di una ricerca di fondamentale importanza, soprattutto per il campo della neuroscienza perché apre le porte alla possibile guarigione di una serie di patologie legate ad eventi particolarmente stressanti. La trasformazione dei ricordi potrebbe fornire un aiuto a quanti hanno affrontato situazioni traumatiche come l’aver partecipato ad azioni di guerra, incidenti o momenti particolarmente negativi della propria esistenza. I risultati della ricerca possono avere un risvolto positivo anche nel campo farmaceutico, per rendere più efficaci i preparati medici.



Lo studio statunitense ha dimostrato che è possibile modificare l’associazione emotiva degli avvenimenti facendo ricorso alla optogenetica. L’optogenetica è una modalità grazie alla quale si riesce ad intervenire sull’attività neuronale sfruttando la luce.

Come rimuovere definitivamente i brutti ricordi Un altro studio statunitense, condotto presso l’Università di New York, è arrivato a concludere che per cancellare determinate esperienza negative è possibile ricorrere a specifici farmaci che agiscono su alcuni ormoni. Somministrando alcuni farmaci è possibile cancellare i brutti ricordi e rendere più vividi quelli belli; in questo modo tutte le esperienze negative verranno definitivamente eliminate, offrendo una possibilità di cura a chi soffre di particolari turbe.

Grazie a questa metodologia potrebbe diventare possibile immagazzinare, esclusivamente, le esperienze positive, lasciando da parte quelle traumatiche o particolarmente negative.

Leggi anche

Seguici