Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Il tuo partner ti tradisce? Ecco come scoprirlo dai primi segnali

I primi segnali di un tradimento li conosci? Eccoli qui ad uno ad uno ma ricordati di non farti mai prendere dal panico e di essere sempre calma e lucida.

di Redazione

09 Settembre 2014





Il tuo partner ti tradisce? Ecco come scoprirlo dai primi segnali

Nei rapporti di coppia, la fiducia reciproca è essenziale ma, bisogna imparare a riconoscere alcuni segnali che possono indicare eventuali problemi.

Osservando i gesti e l’atteggiamento del proprio partner è possibile riuscire a capire se ha iniziato una relazione clandestina. Quando si mente infatti, il nostro corpo manda particolari segnali, come piccoli tic o gesti di nervosismo; fra questi rientra il muovere ritmicamente il piede, giocare con l’orologio oppure rosicchiare le unghie. Naturalmente è molto importante valutare eventuali cambiamenti nelle sue abitudini quotidiane.

Uno dei primi segnali da tenere presente per capire se il tuo partner ti tradisce è la sua tendenza ad uscire con maggior frequenza o a prolungare l’orario di lavoro per fantomatiche riunioni. Se il partner inizia a ricevere più messaggini del solito oppure si chiude in camera per rispondere al telefono, è giunto il momento di insospettirsi.



Prestate attenzione ad eventuali cambi di look o ad un’inedita attenzione per l’aspetto esteriore ed il peso corporeo. Potrebbe nascondere una doppia vita anche la voglia di iniziare a fare sport iscrivendosi in palestra; allo stesso modo dovrebbe suonare un campanello d’allarme se vi parla di persone che voi non conoscete e che, all’improvviso, diventano grandi amici. Si potrebbe trattare di una scusa utile per uscire la sera o per telefonare in tranquillità.

Il tuo partner ti tradisce? Ecco come scoprirlo dai primi segnaliI primi segnali di un tradimento comprendono anche il passare troppe ore davanti al computer o con il telefono in mano a scrivere messaggi.

Non trascurate altri dettagli, come i cambi repentini d’umore soprattutto se sopraggiungono dopo una telefonata perchè potrebbero essere legati ad un appuntamento mancato con la nuova fiamma. Se il vostro partner passa con troppa rapidità dalla gioia alla tristezza e dal nervosismo alla gioia, potrebbe aver intrapreso una storia parallela oppure aver preso una sbandata.

Prima di affrontare il vostro compagno o di farvi prendere dal panico, cercate di ragionare e di mantenere, in ogni caso, un atteggiamento lucido e calmo.

Leggi anche

Seguici