Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Dieta degli Omega 3, tanti Benefici per Grandi e Piccoli

Dieta degli Omega 3 come dimagrire in salute restando in forma

di Redazione

22 Marzo 2014





Gli omega 3, noti anche come “grassi buoni”, sono acidi grassi essenziali che non essendo prodotti dal nostro organismo devono essere introdotti con l’alimentazione.

La dieta degli omega 3 è indicata per adulti e bambini ed aiuta a stare in salute, ad essere più reattivi e a migliorare le capacità cognitive. I risultati di uno studio condotto dall’Università di Oxford hanno dimostrato che i piccoli che consumano maggiori quantità di omega 3 riescono ad ottenere risultati migliori a scuola. Questo accade perchè favoriscono il benessere dell’intelletto, aiutano il corretto funzionamento dell’apparato neurologico, mantenendo il cervello attivo; quindi, gli acidi grassi essenziali sono ottimi anche per le persone in là con gli anni perchè contrastano i fenomeni di invecchiamento.

La dieta degli omega 3 vanta anche altre virtù, come diminuire il rischio di andare in contro a malattie cardiovascolari e tenere sotto controllo i livelli di colesterolo.



Altre ricerche specifiche hanno messo in correlazione gli acidi grassi essenziali con un buon riposo notturno; gli scienziati hanno verificato che consumare corrette quantità di questi grassi aiuta i piccoli a dormire meglio,più a lungo e soprattutto senza risvegli. Inoltre i bambini si mostrano meno restii ad andare a dormire.

Gli omega 3 si trovano nel pesce grasso come salmone, aringhe ed in quello azzurro come sgombri e sardine. E’ contenuto anche nella frutta secca, in particolare nelle noci, nei semi di lino e nei legumi. Buone quantità sono contenute anche nell‘olio extra vergine d’oliva, nell’olio di pesce e nelle uova; inoltre, si può assumere attraverso la soia e i suoi derivati come l’olio di soia

La dieta degli omega 3 prevede che si consumi pesce almeno tre volte alla settimana mentre ogni giorno non devono mancare frutta e verdura fresca e frutta secca; quest’ultima è indicata per abbassare il colesterolo e per favorire il benessere cardiaco. Invece, i legumi devono essere presenti una o due volte alla settimana, preferibilmente accompagnati con verdure e cereali e poi conditi a crudo con olio extra vergine d’oliva.

A rotazione bisogna inserire la carne, le uova ed i latticini senza trascurare il vino che deve essere bevuto a pasto ma senza eccessi.

Leggi anche

Seguici