Questo sito contribuisce
all'audience di

 

L’aceto di mele, per la dieta e la salute

Aceto di mele, un ottimo contributo alla tua dieta

di Redazione

16 Febbraio 2014





L’aceto di mele viene prodotto, come suggerisce il nome, dalla fermentazione delle mele. E’ un prodotto molto versatile che viene impiegato in cucina e non solo infatti, è indicato anche per perdere peso, per ottenere capelli lucenti ed unghie sane.

L’aceto di mele contiene sali minerali come il potassio, il magnesio e il fosforo e vitamine del gruppo B; inoltre, ha una buona percentuale di pectine. In commercio si trova con estrema facilità in tutti i supermercati sotto forma di liquido ma, è venduto anche in comode pastiglie. Al momento dell’acquisto è bene leggere attentamente l’etichetta e verificare che si tratti di un prodotto naturale ossia ricco di principi attivi; se fosse possibile è bene optare per prodotti provenienti da agricoltura biologica o di lotta integrata.

L’ uso dell’aceto di mele è consigliato per accelerare il metabolismo, dimagrire e per purificare l’organismo dai liquidi in eccesso. L’aceto di mele non deve essere impiegato da chi soffre di allergie o malattie e da chi segue cure mediche; inoltre, prima di utilizzarlo per perdere peso è necessario chiedere consiglio ad un medico.

Per ottenere risultati più evidenti, l’aceto di mele deve essere affiancato ad una dieta ipocalorica e ad un’attività fisica costante, da svolgersi dopo una visita medico-sportiva.



L’aceto di mele deve essere consumato al mattino, appena alzati e prima della colazione; bisogna miscelare un cucchiaino di prodotto all’interno di un bicchiere di acqua. In questo modo si riesce a migliorare il metabolismo e quindi a bruciare una quantità maggiore di calorie. Inoltre, è in grado di ridurre il senso di appetito, inducendo a mangiare meno e quindi a perdere peso.

Fra gli innumerevoli benefici dell’aceto di mele vi è anche quello di evitare i picchi di zucchero nel sangue contribuendo quindi, in modo naturale, a regolare la glicemia. La pectina contenuta aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo riducendone l’assorbimento ed aiutando il nostro organismo ad eliminarlo in modo naturale; invece, i sali minerali favoriscono il benessere di tutto l’organismo. In particolare il potassio aiuta la stabilizzazione della pressione arteriosa, prevenendo non soltanto le patologie cardiovascolari ma anche la possibile insorgenza di disturbi nervosi; l’aceto di mele è utile anche per chi soffre di debolezza, di astenia e per chi desidera avere una cute bella ed in salute perché è ricco di oligoelementi, vitamine ed antiossidanti naturali.

Questo prodotto è indicato per favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso e quindi per drenare e sgonfiare l’organismo. Fra le sue innumerevoli virtù, bisogna considerare la sua capacità di favorire il benessere del fegato e dell’intestino. Viene consigliato anche per risolvere anche piccoli malesseri a carico dello stomaco, come per esempio un senso di pesantezza causato da una cattiva digestione. In questi casi è possibile bere un bicchiere di acqua naturale a temperatura ambiente all’interno del quale sia stato disciolto un cucchiaino di aceto di mele; seguendo questo semplice consiglio, i risultati non tarderanno ad arrivare.

L’aceto di mele è ideale per condire piatti a base di carne e di pesce ma anche verdure cotte e crude perché il suo sapore non è particolarmente invasivo.

Leggi anche

Seguici