Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come bruciare Grassi, per Dimagrire non è obbligatorio limitare il cibo

Come bruciare i grassi dimagrando senza limitare i cibi

di Redazione

05 Febbraio 2014





Quando si desidera dimagrire, limitare il cibo non è l’unica soluzione. Adottando una dieta sana e variata, ricca in particolare di alcuni alimenti brucia grassi, è possibile perdere peso in maniera naturale e sicura. Per dimagrire, non è obbligatorio limitare il cibo, ma è fondamentale prediligere alcuni alimenti, cercando di limitare quelli più calorici, come per esempio i fritti ed i condimenti.

Esistono moltissimi alimenti ricchi di sostanze nutritive importanti ma poveri di calorie e quindi utili per sentirsi sazi e dimagrire; è questo il caso delle carni magre e delle verdure come gli spinaci e le crucifere.



Nella lotta ai chili di troppo, un ruolo molto importante è giocato dall’idratazione quotidiana; è necessario bere almeno un litro e mezzo di acqua naturale ogni giorno. Oltre all’acqua, si può bere anche il tè verde, ricco di antiossidanti ed utile per contrastare gli accumuli adiposi; è però bene scegliere, sempre, bevande senza zuccheri aggiunti.

Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista scientifica British medical journal, per tornare in forma è necessario scegliere alcuni cibi anziché altri. In particolare,  secondo i dietologi è necessario limitare i grassi ingeriti prediligendo alimenti magri e riducendo i dolci e le pietanze elaborate. Lo studio, che ha coinvolto quasi 77mila persone, ha evidenziato che i soggetti che si cibano di latticini scremati, carni magre, verdura e frutta riescono a perdere peso anche senza seguire un preciso schema dietetico. Questo tipo di scelte alimentari aiuta a dimagrire di 1.6 chili, contribuisce a regolarizzare la pressione arteriosa e a tenere sotto controllo il colesterolo; inoltre, è risultato che il dimagrimento è duraturo infatti, dopo sette anni i chili non erano ancora stai ripresi.

Per tornare in forma senza limitare il cibo bisogna prestare attenzione all’alcol ingerito perché questa sostanza apporta una quantità discreta di calorie che si vanno a sommare con quelle ingerite con il cibo. E’ fondamentale ridurre tutte le bevande alcoliche e superalcoliche, preferendo il consumo di un solo bicchiere di vino ai pasti.

Leggi anche

Seguici