Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come sconfiggere i capelli elettrici

Capelli elettrici ecco come non averli mai più

di Redazione

15 Gennaio 2014





L’umidità, il freddo ma anche una spazzolata troppo vigorosa possono contribuire ad elettrizzare i capelli. Il risultato è una capigliatura disordinata, gonfia e antiestetica.

I capelli elettrici possono essere sconfitti. Basta affrontare il problema seguendo alcuni suggerimenti, a partire dalla scelta dello shampoo e del balsamo. Se desideriamo veramente sconfiggere i capelli elettrici bisogna optare per prodotti di qualità, pensati specificatamente per evitare questo inconveniente. Al momento dell’acquisto è importante scegliere uno shampoo delicato per uso frequente ed un balsamo ricco in grado di contrastare l’elettricità; per completare il trattamento si può ricorrere a prodotti specifici, come lozioni e fiale da applicare sia sui capelli asciutti che su quelli appena lavati.



E’ importante non lavare troppo spesso i capelli e non abusare con la quantità di shampoo. Per quanto riguarda l’asciugatura, bisogna prediligere pettini e spazzole realizzate in materiali non sintetici. Durante la messa in piega, se è possibile, è bene evitare di spazzolare con troppa forza e troppo di sovente. Per completare il risultato, è più opportuno, passare una piastra lisciante di nuova generazione che, grazie alla tecnologia, è in grado di domare qualsiasi chioma, sconfiggendo l’elettricità. In alternativa si possono provare i modelli più innovativi di phon, che si basano sugli ioni.

Dopo aver completato l’asciugatura si può fissare l’acconciatura utilizzando del gel o della lacca, senza esagerare con le quantità. Il gel deve essere posto sul palmo della mano e poi spalmato, con cura, su tutta la capigliatura mentre la lacca può essere spruzzata soltanto su alcune ciocche. L’elettricità della chioma può anche essere controllata applicando alcuni oli specifici per capelli; con una minima quantità, applicata con attenzione, si ottiene una capigliatura in ordine, morbida e dall’aspetto curato.

Quando si va di fretta, la soluzione più veloce e facile è la semplice acqua. E’ sufficiente inumidire le mani oppure una spazzola e poi pettinare delicatamente, cercando di allisciare e domare i capelli.

Leggi anche

Seguici