Questo sito contribuisce
all'audience di

 

6 posizioni a letto che garantiscono il piacere femminile

Fare l'amore in modo meraviglioso? Dare il massimo piacere alla propria compagna? Ecco come

di Redazione

14 Gennaio 2014

Per tante donne raggiungere il piacere è piuttosto difficile per una lunga serie di motivi. Fra i principali bisogna annoverare la scarsa stimolazione e la mancanza di preliminari utili non solo per rinsaldare il rapporto ma anche per raggiungere l’eccitazione.

Per raggiungere, con maggiore facilità, l’orgasmo femminile è possibile provare alcune posizioni particolari. Facendosi ispirare dalla fantasia e dal desiderio di introdurre delle piccanti novità a letto, ecco le 6 posizioni che garantiscono il piacere femminile.

A quattro zampe. Questa posizione è molto apprezzata da entrambi i sessi perché permette una penetrazione profonda. E’ quindi indicata per favorire il raggiungimento dell’orgasmo alla propria compagna.

2 A cavalcioni. Quando la donna si pone a cavalcioni del suo partner, sia che lui sia seduto che sdraiato, riesce meglio a gestire il rapporto e quindi anche a raggiungere il piacere. Inoltre, questa posizione è più stimolante perché è possibile instaurare un rapporto visivo tra gli amanti.

3 A cucchiaio. La partner deve sistemarsi in modo da essere di spalle rispetto al maschio. Questa posizione garantisce una buona stimolazione femminile, utile per raggiungere l’orgasmo, inoltre, favorisce il senso di intimità e protezione.

La forbice. L’uomo è disteso a pancia in sopra, in modo che la donna si sistemi con il volto verso l’alto. La coppia può accompagnare i movimenti con le coccole e con la stimolazione diretta operata da entrambi.

Sulla schiena. Posizionando un cuscino sul letto, la donna si mette sulla schiena, in modo tale che il cuscino sollevi i glutei. In questo modo si riesce a favorire la stimolazione e quindi il raggiungimento del piacere femminile.

Incudine. Questa posizione si effettua quando la partner poggia i talloni sulle spalle del compagno. E’ indicata anche perché permette di guardarsi negli occhi e parlarsi ma anche perché la donna riceve una stimolazione molto piacevole grazie alla quale riesce a godere di un intenso orgasmo.

 

Leggi anche

Seguici