Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come dimagrire senza Dieta, ecco le Regole

Dimagrire in modo semplice è possibile ma servono alcune regole che ci aiutino ad arrivare al peso forma

di Redazione

13 Gennaio 2014





Quando si assume la decisione di perdere peso è necessario rivolgersi ad un medico specializzato che stabilisca, con esattezza, quanto siano i chili da smaltire e che tipo di dieta seguire. Tuttavia ci sono delle semplici regole utili per dimagrire e restare in forma. Riuscire a smaltire i chili di troppo è molto importante anche per una questione di salute; essere più snelli infatti, mantiene in salute l’apparato cardiocircolatorio, quello scheletrico e ci fa sentire meglio.

Per dimagrire senza dieta è importante bere molta acqua; si consiglia di consumarne circa due litri  durante l’arco di tutta la giornata. L’acqua deve essere naturale e può essere bevuta anche prima dei pasti, in modo da saziare ed indurre a mangiare meno. Inoltre, mantiene attivo il metabolismo, drena ed elimina i ristagni di liquidi.

Quando ci sediamo a tavola, cerchiamo di masticare bene e lentamente gli alimenti. Non ci affrettiamo, il pasto dovrebbe durare almeno una ventina di minuti. Ciò farà in modo di dare un senso di sazietà che si prolungherà più del solito. Regola principale è non saltare mai un pasto e tanto meno la colazione. E’ proprio ciò che si ingerisce ala mattina che dà una spinta al metabolismo. Ai tre pasti canonici, è bene aggiungere due spuntini, l’importante che siano sani e dietetici: una frutta, uno yogurt, una bevanda non zuccherata.



Per ottenere gli effetti desiderati, non bisogna dimenticare i condimenti che devono privilegiare i grassi vegetali, come l’olio extra vergine d’oliva. Bisogna invece limitare lo strutto, il burro e le varie salse, soprattutto quelle a base di maionese e uova. Se si prediligono i sapori forti, non eccediamo con il sale, ma condiamo le nostre pietanze con spezie: senape, zenzero o  alcune gocce di limone.
I cereali integrali : riso e pasta integrale, orzo, avena,  grano saraceno, aiuteranno la dieta senza sottoporsi a regimi ipocalorici. Gli alimenti integrali sostano maggiormente nell’intestino e favoriscono il senso di sazietà e soddisfazione.

Per dimagrire senza dieta non si può trascurare l’attività fisica quotidiana; quando il tempo non è sufficiente, bisogna ritagliarsi almeno tre giorni a settimana durante i quali praticare minimo almeno 30 minuti di sport. Si può camminare a passo spedito, correre, saltare la corda, ballare o iscriversi ad un corso di zumba. Prima di intraprendere qualsiasi attività è necessario svolgere una visita medico sportiva per assicurarsi di essere in buona salute.

Quando si fa la spesa non bisogna scordare di leggere gli ingredienti riportati sulle etichette. Secondo numerosi studi, scoprire esattamente cosa contiene quel cibo e il suo valore calorico, è un ottimo deterrente per evitare cibo poco sano perché con troppi grassi.

Se si desidera perdere peso è molto importante il sonno. Dormire dalle sette alle otto ore per notte è un rimedio naturale per tenere sotto controllo lo stimolo della fame; essere riposati attiva il metabolismo, riduce la tentazione di spizzicare e riduce l’ansia e lo stress. Un ritmo regolare, e sufficiente, di sonno è quindi una garanzia per dimagrire, essere più calmi ed in forma.

Leggi anche

Seguici