Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Cose da non fare con un uomo

Tutto quello che devi fare per non sbagliare mai con un uomo. L'indipendenza è importante ecco perchè

di Redazione

23 Novembre 2013





Gli uomini hanno tendenze, gusti e percezioni differenti da quelle femminili. Per cercare di mantenere a lungo un rapporto soddisfacente, vi sono delle cose da non fare con il proprio partner.

Essere troppo “appiccicose” è sbagliato; agli uomini le donne che stanno tutto il tempo attaccate a loro non piacciono. Le conseguenze potrebbero essere fatali, quindi è meglio rendersi indipendenti ritagliandosi spazi propri.

Altrettanto sbagliato è controllare i suoi spostamenti o il suo cellulare; violare l’intimità del proprio compagno è una mossa poco leale che potrebbe turbarlo in maniera piuttosto imprevedibile. Se temete che vi tradisca, ricordate che non per sempre il cellulare custodisce delle inconfutabili prove.



Fra le cose da non fare con gli uomini, rientra l’adagiarsi; è importante cercare di dedicare del tempo a sé stesse per andare dall’estetista o dal parrucchiere. Sebbene a volte sembri un’impresa titanica, è un modo per volersi bene e sentirsi meglio, non solo con gli altri, ma anche con sé stesse. Anche quando arriva un bambino, sarebbe opportuno cercare di evitare mise improbabili, pigiamoni di pile e babucce.

Per una relazione felice, non impeditegli di frequentare gli amici o la palestra. Vietargli qualsiasi possibile svago equivale ad avere un partner represso e pronto a svignarsela appena possibile. Un altro atteggiamento mal sopportato dagli uomini sono le critiche sull’aspetto estetico delle altre donne; lasciate da parte le argomentazioni e accettate che a lui piacciano anche le altre, soprattutto se sono sexy ed ammiccanti. Per riuscirci riflettete sul fatto che lui abbia deciso di scegliere voi e non l’altra.

Meglio evitare anche di intrappolarlo contro la sua volontà; infatti, se non vi presenta agli amici e non vi tratta come la sua fidanzata non forzate le cose. Lasciate che il tempo lavori in vostro favore senza ricorrere a domande trabocchetto o musi lunghi; se poi lui non dovesse convincersi, c’è sempre la possibilità di prenderne atto e troncare la relazione.

 

Leggi anche

Seguici