Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Quando per restare incinta c’è bisogno del… Viagra

Il desiderio di diventare genitori è una delle sensazioni più belle che possano esistere. Purtroppo, però, quando arriva il momento di tentare il concepimento di un figlio le cose non vanno sempre come si era immaginato all’inizio. Una delle problematiche più a cui molte coppie vanno incontro mentre tentano di concepire ...

di Redazione TuttaSalute.net

30 Ottobre 2013

gravidanza

Il desiderio di diventare genitori è una delle sensazioni più belle che possano esistere. Purtroppo, però, quando arriva il momento di tentare il concepimento di un figlio le cose non vanno sempre come si era immaginato all’inizio.

Una delle problematiche più a cui molte coppie vanno incontro mentre tentano di concepire un bambino ha a che vedere con delle inaspettate complicanze erettive da parte di “lui”. In questo caso il primo pensiero va subito a quelli che potrebbero essere evidenti problemi di impotenza sessuale, facilmente risolvibili tramite assunzione di compresse di Viagra, non prima di aver consultato un dottore in merito al problema.

Attenzione però a non andare subito nel panico: le défaillances a letto potrebbero essere un problema temporaneo slegato da motivi di salute. Spesso, infatti, chi vuole concepire un figlio è talmente dedito al perseguimento dell’obiettivo che finisce per commettere il più comune degli errori, ovvero quello di “meccanizzare” il sesso; la coppia inizierà quindi non più a fare l’amore, nell’accezione più romantica del gesto, ma a compiere l’atto con l’intenzione di finalizzare il concepimento. In caso di difficoltà l’assunzione di compresse di Viagra potrebbe aiutare, ma è anche il caso di valutare se i problemi di erezione non siano il segnale di allarme per qualcosa di più grave o affondino le loro radici nella “testa” della persona.

Quando l’atto sessuale diventa un obbligo e non più un’attività divertente e giocosa ci sono alcune probabilità che l’uomo, in difficoltà a seguire l’andamento ovulatorio della donna, inizi ad avvertire un calo del desiderio, determinando in questo modo le sopracitate complicanze erettive.

Quella appena fornita può rappresentare una spiegazione valida, ma parziale, di un problema che affligge milioni di uomini in tutto il mondo e che può mettere seriamente in difficoltà le coppie alla ricerca di un bambino. Le cause dei problemi di erezione spesso, però, possono avere origini diverse: prima di lanciarsi in qualsiasi iniziativa individuale è sempre consigliabile affidarsi al parere di un medico, che valuterà se sussistano le condizioni per ricorrere al Viagra oppure ad un consulto psicologico, individuale o di coppia.

Leggi anche

Seguici