Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Essere sempre in ritardo è un disturbo medico

Se anche voi avete il problema di non riuscire ad essere mai puntuali, ma proprio mai, potreste soffrire di "ritardo cronico". Si tratta di una nuova patologia riscontrata allo scozzese Dunbar. Vediamo di cosa si tratta.

di Redazione

04 Settembre 2013





Può capitare a tutti di essere in ritardo ma quando questo problema si ripete ogni giorno, in maniera costante, si è davanti ad una vera patologia. A questa conclusione sono arrivati i medici dell’ Ninewells hospital di Dundee quando hanno esaminato il caso del signor Dunbar.

Jim Dunbar abita in Scozia e, durante tutta la sua esistenza, non è mai riuscito a rispettare un appuntamento. E’ un ritardatario cronico e questa sua caratteristica gli ha causato vari problemi. Infatti, Dunbar è arrivato in ritardo non soltanto a funerali di persone care ma persino a colloqui di lavoro, appuntamenti amorosi e via dicendo. Questo disturbo affligge l’uomo da ben 57 anni e lo ha portato anche sull’orlo della depressione. Ora, i medici hanno trovato il motivo di questo suo comportamento e hanno dichiarato che si tratta di un disturbo medico a tutti gli effetti. Dunbar è affetto da ritardo cronico, una patologia che si origina in un’area precisa del cervello: la stessa nella quale si sviluppano altri disturbi, come per esempio il deficit di attenzione.



Al momento, l’unica soluzione per risolvere questa malattia è quella di organizzarsi sempre con notevole anticipo; con questo stratagemma, il problema del ritardo sarebbe superato. Le persone che soffrono di ritardo cronico, non sono in grado di stabilire, con precisione, di quanto tempo abbiano bisogno per svolgere determinate mansioni; ecco spiegato perchè non riescono a prepararsi in tempo per recarsi agli appuntamenti.

Questo tipo di patologia può essere però affrontata in modo che non condizioni negativamente l’esistenza. Anche il signor Dunbar, col tempo, aveva ideato un metodo per cercare di essere più puntuale: si preparava sempre con grande anticipo, rispetto all’orario stabilito.

La scoperta di questa nuova patologia è un evento piuttosto importante perchè offre una speranza di guarigione a tutte le persone che sono affette da questo problema e che vivono in uno stato di stress e frustrazione a causa della loro incapacità a rispettare orari ed appuntamenti.

Leggi anche

Seguici