Questo sito contribuisce
all'audience di

 

I cibi che mettono il turbo alla dieta

I nutrienti indispensabili di cui non è possibile mai fare a meno sono pochi, e sono presenti un po' in tutte le diete.

di Daniele Lisi

10 Agosto 2013





DietaI cibi che mettono il turbo alla dieta sono pochi, essenziali,  nutrienti indispensabili di cui non è possibile mai fare a meno. Quando si mette mano ad una dieta ci si aspetta che questa funzioni veramente, quale essa sia, e se poi è una di quelle che prevede una  serie sostanziosa di esclusioni che poi  vuol dire dover fare dei sacrifici, ecco  che dall’auspicio si passa alla pretesa, ovvero non si  tollerano fallimenti. Se questi poi dovessero arrivare, il passo successivo sarò l’abbandono della dieta e, non sempre, il passaggio ad un  diverso regime alimentare nella speranza che questo possa essere più affidabile. Non ci si rende conto che la maggior parte degli insuccessi è dovuto non solo ad una dieta inadatta alle proprie esigenze, ma soprattutto al fatto che non la si segue scrupolosamente e non la si supporta con dell’attività fisica.

Per essere certi che i sacrifici non siano vani, bisogna innanzi tutto accertarsi che nella dieta siano presente alcuni alimenti essenziali, quelli di cui non è possibile fare  a meno e che sembrerebbero essere una sorta di garanzia di successo.
Il primo di questi alimenti essenziali è il calcio, indispensabile per l’organismo, che deve essere assunto nella misura di 1 grammo al giorno fino a circa i 50 anni di età,  dopo di che la quantità giornaliera deve passare a 1,5 grammi. Il calcio lo si trova nel latte e in tutti i suoi derivati, in particolare lo yogurt e i formaggi a pasta dura. Tuttavia è presente anche  nel latte di soia o in alcuni frutti, come ad esempio gli agrumi.



FibreAltro elemento essenziale sono le fibre,  che non dovrebbero mai mancare nella dieta di tutti i giorni. Il  fabbisogno giornaliero è, per l’uomo, di circa 35 grammi mentre per le donne è di circa 32 grammi. Queste quantità possono poi variare, in più o in meno  a seconda dell’età. Le fibre sono presenti nei carboidrati integrali, quindi pane, pasta, craker e altro, nella frutta e verdura, una delle principali fonti di tale elemento,  nei legumi come fagioli, ceci, piselli, lenticchie e altro ancora. Le fibre, inoltre, aiutano a regolare la funzionalità intestinale fungendo, quindi, da veri e proprio spazzini dell’intestino, riducendo quindi il rischio di ristagni che sono anche tra i responsabili delle neoplasie.

Il magnesio, l’elemento universale che tanto bene fa all’organismo e che aiuta a combattere e a prevenire un gran numero di patologie. Il fabbisogno quotidiano varia tra i 400 e i 420 mg al giorno a seconda dell’età. Lo si trova un po’ in tutti gli alimenti, in particolare nei legumi, soia, semi di zucca, gran parte della frutta e nel latte e suoi derivati.
Il potassio, altro elemento essenziale per la buona salute dell’organismo, quindi uno di quelli che deve essere presente in ogni dieta. Il fabbisogno giornaliero è di circa 4,5 grammi al giorno, indipendentemente dall’età e dal sesso. Lo si trova, tanto per prendere in considerazione solo gli alimenti più consigliati nelle diete, nei fagioli, yogurt, spinaci, broccoli, agrumi e melone.

Vi sono poi le vitamine, a partire dalla vitamina E, il cui fabbisogno giornaliero è di circa 15 mg. La si trova nella frutta secca e nell’olio, alimenti che solitamente si tende ad escludere da una dieta dimagrante, per cui è necessario in tutti i casi assumerne quanto basta a coprire il fabbisogno consigliato.
VitamineLa vitamina C,  il cui fabbisogno giornaliero, dai 19 anni in poi, è di 90 mg per gli uomini e 75 mg per le donne. La si trova in particolare negli agrumi, nel melone, kiwi, fragole e peperoni.

Infine la vitamina A, elemento indispensabile alla vita, di cui non è indicato un limite di fabbisogno giornaliero, l’importante è che se ne assuma quotidianamente, a prescindere dalla quantità. La si trova nelle carote, patate dolci, zucca, spinaci, melone, peperone rosso e  broccoli.

Leggi anche

Seguici