Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Zucchero senza calorie ma 300 volte più dolce

Uno zucchero naturale dagli effetti benefici? prova quello di Stelvia , dolcificante che non fa male

di Redazione

30 Giugno 2013





Dolcificare in maniera naturale e senza apportare calorie è possibile grazie alla stevia.

La stevia è una pianta originaria dell’Amazzonia dotata di un altissimo potere dolcificante, dovuto ad un’alta concentrazione di stevioside. Inoltre, questa pianta contiene vitamina C e preziosi sali minerali.

La stevia ha un potere dolcificante paragonabile a circa trecento volte quello ottenuto dallo zucchero bianco. A suo favore, vi sono numerosi elementi, come il fatto di essere adatto anche a chi è affatto da diabete e da chi soffre di obesità. Utilizzata dalla popolazione dell’Amazzonia per i suoi effetti antibatterici e per il suo potere dolcificante, numerose sono le ricerche che hanno dimostrato che il potere dolcificante è presente su tutta la pianta  ma questo principio si evidenzia soprattutto nelle foglie seccate che hanno un potere dolcificante di molto superiore allo zucchero semolato: circa 300 volte maggiore.

La stevia viene commercializzata anche in Italia, soprattutto sotto forma di pastiglie ed ora, grazie a nuovi studi condotti dall’Università di Pisa e dal Centro ricerche Enea della Casaccia, si è individuato un sistema per ricavare e purificare uno zucchero. In questo modo si mira ad ottenere un estratto che possa entrare nel circolo produttivo del biologico ma anche in quello farmaceutico. Gli esiti degli studi condotti dall’Università di Pisa, pubblicati sulla rivista scientifica “Journal of the science of food and agricolture”, illustrano come il metodo di estrazione messa a punto dalla loro ricerca sia molto utile per mantenere le virtù presenti in questa piccola pianta.  Giudicata idonea al commercio in Europa dal 2011 in Italia si è messo a punto un metodo per un sistema di produzione che riguardi tutti i passaggi della filiera, partendo dalla coltivazione.



Questo nuovo dolcificante è l’ideale per tutti coloro che hanno necessità di diminuire le calorie, per le persone affette da patologie dell’apparato cardiocircolatorio e per chi desidera limitare il consumo dei dolcificanti di origine chimica. In campo medico, le proprietà della stevia sono notevoli e vengono applicate per varie patologie, come per esempio per l’ipertensione; la ricerca ha dimostrato che la stevia è un prodotto sicuro nei pazienti che soffrono di pressione alta e di diabete. Inoltre si stanno verificando i suoi effetti antidiabetici e antibatterici.
Grazie al suo elevato potere dolcificante a calorie zero essa potrebbe rivelarsi un’ottima cura per chi ha problemi a mantenere il peso forma, tenendo conto anche che si tratta di un prodotto completamente naturale e che non comporta nessun rischio. Naturalmente, appurata la sua non tossicità, è necessario farne un consumo regolare e mai eccessivo.

La stevia può essere usata anche in cucina, per la preparazione di alimenti perchè non copre il gusto degli ingredienti e perchè sopporta le alte temperature, diventando così ideale anche per la preparazione di cibi cotti. In commercio si trova sotto forma di pastiglie, di polvere di foglie o di estratto liquido .
Le foglie poi sono indicate per tisane ed infusi resi davvero particolari dal delicato retrogusto di liquirizia, tipico di questa pianta.

Leggi anche

Seguici