Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Problemi dentali, gli anziani tornano a sorridere

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Quasi tutti abbiamo avuto un nonno o una nonna che portavano la dentiera, ma sicuramente non ci siamo mai soffermati su quanto disagio potesse recare loro questa condizione. L’assenza di denti totale o parziale, specie negli anziani, spesso porta a malnutrizioni e carenze che possono influire molto sulla loro salute. Con la condizione economica in ...

di Valeria Bonora

22 Maggio 2013





Quasi tutti abbiamo avuto un nonno o una nonna che portavano la dentiera, ma sicuramente non ci siamo mai soffermati su quanto disagio potesse recare loro questa condizione.

L’assenza di denti totale o parziale, specie negli anziani, spesso porta a malnutrizioni e carenze che possono influire molto sulla loro salute.

Con la condizione economica in cui versa il paese, a volte, le cure odontoiatriche non sono alla portata delle pensioni percepite, quindi sempre più spesso le cure vengono posticipate se non addirittura annullate.

Purtroppo, queste difficoltà influiscono non solo sulla salute fisica, ma anche su quella psicofisica dell’individuo.

Immaginate di dovervi relazionare con qualcuno e non avere una dentatura, non dico perfetta, ma in condizione di non sorridere, oppure immaginate di dover rifiutare ogni invito a pranzo o a cena perché non siete in grado masticare correttamente il cibo.



Questi fattori influiscono moltissimo sullo stato dell’anziano che spesso, purtroppo, si trova ad essere isolato.

Gli studi associati a Consorzio D32, quando prendono in cura un paziente anziano, considerano i diversi fattori, le diverse variabili che influiscono sulla salute e sulla reazione del corpo, che è assolutamente diversa da quella di un trentenne, e in base a questo gestiscono al meglio le cure, condividendo una speciale sensibilità.

Consorzio D32 conferma i dati statistici che riferiscono quanto oggi siano meno frequenti i casi di dentiere e di pazienti totalmente privi di denti. Per risolvere queste situazioni, oggi si parla molto di implantologia mininvasiva, che permette il posizionamento delle protesi mobili in modo stabile e duraturo, grazie all’ausilio di semplici impianti.

La ricerca e la professionalità fanno del Consorzio D32 un valido aiuto per gli anziani che hanno problemi dentali, e li aiutano a ritrovare il loro sorriso.

CONSORZIO D32
Trova lo studio accreditato più vicino a te!
www.consorzio-d32.it
info@consorzio-d32.it

Leggi anche

Seguici