Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Cosa faccio coi denti?

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); A tutti è capitato di dover andare almeno una volta dal dentista e anche per coloro che non soffrono di una vera e propria fobia, l’incontro non è sempre dei più piacevoli. Ma c’è qualcuno che proprio ne è terrorizzato, un po’ dalla sensazione di disagio ...

di Valeria Bonora

13 Aprile 2013





A tutti è capitato di dover andare almeno una volta dal dentista e anche per coloro che non soffrono di una vera e propria fobia, l’incontro non è sempre dei più piacevoli. Ma c’è qualcuno che proprio ne è terrorizzato, un po’ dalla sensazione di disagio che prova durante la visita dal dentista, ma spesso anche per la paura  degli attrezzi utilizzati dal medico come siringa o trapano per non parlare di tutte quelle pinze e leve che servono per le estrazioni.

Eppure a volte il dolore è così forte che non se ne può proprio fare a meno.

Un bel sorriso è alla base di una buona giornata, di un buon rapporto con se stessi e con gli altri, e a rendere bello un sorriso è la cura che mettiamo nell’accudire la nostra bocca.

Con i denti facciamo un sacco di cose in realtà e molto spesso non ce ne rendiamo neppure conto. Con i denti possiamo masticare, sorridere, trasmettere sensazioni ed emozioni, possiamo mordere.

Ecco perché dobbiamo sempre averne la massima cura, spesso però una buona igiene dentale non è sufficiente e ci serve l’aiuto di un professionista, un dentista che controlli e curi eventuali problematiche.



A questo scopo nasce un consorzio che raggruppa strutture odontoiatriche accreditate, D32 QUALITY &RESEARCH che si occupa dei problemi dei pazienti, preoccupandosi prima di tutto della persona e quindi anche delle sue paure.

Negli studi accreditati è possibile trovare la professionalità ma anche l’innovazione tecnologica presente nelle strutture, dove è possibile praticare anche la chirurgia più avanzata, accogliere persone diversamente abili o gli anziani che hanno particolari necessità.

Un occhio di riguardo è dato proprio a quelle persone che hanno paura del dentista, che attraverso un rapporto di fiducia che va a instaurarsi con il medico, possono approfondire argomenti e migliorare il modo di percepire la cura dentale o il trattamento al quale dovranno sottoporsi.

Denti belli e sani consentono di sentirsi più attraenti, migliorano la vita e la fiducia in se stessi, con un sorriso bello e sano si affronta la giornata in modo positivo e sicuramente migliore.

Leggi anche

Seguici