Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Fumare è sintomo di squilibrio, ecco lo studio che lo certifica

Il fumo è la manifestazione di alcuni disturbi psichiatrici lo sapevi?

di Redazione

11 Aprile 2013





Uno studio britannico ha evidenziato che intercorre un legame fra il fumo e i disturbi di tipo psichiatrico. Il Royal College of physicians e il Royal College of psychiatrists hanno portato a termine una ricerca che ha dimostrato che una sigaretta su tre è fumata da un individuo che soffre di squilibri psicologici.

Per arrivare a tale conclusione, i ricercatori hanno incrociato i dati fra coloro i quali soffrono di patologie psichiatriche e coloro che sono dipendenti dalle bionde. Nell’ultimo mezzo secolo, la percentuale della popolazione britannica fumatrice si è ridotta ma, i fumatori sono concentrati soprattutto nelle classi sociali più in difficoltà, come carcerati, senza tetto o individui affetti da disturbi psicologici.



L’indagine, ha rivelato che in Gran Bretagna sono tre milioni i tabagisti con turbe psichiche, su un totale di dieci milioni.
Lo stesso studio ha anche reso evidente quanto sia problematico far smettere di fumare le persone che hanno problemi psicologici o psichici; infatti, come sanno i fumatori, la sigaretta rappresenta una via di fuga all’ansia e allo stress. Più la patologia è importante e maggiore è il rapporto con il fumo; questo legame si spiega col fatto che la nicotina, una delle principali componenti delle sigarette, riesce ad allontanare le sensazioni sgradevoli e a rendere più sopportabili alcuni sintomi.

Il fumo rappresenta, per chi appartiene ad una classe sociale disagiata, un modo per reagire alla depressione o ad altri problemi psichici; il tabagismo è una sorta di alternativa alle cure sanitarie.
A conferma di ciò, i ricercatori hanno sottolineato che un milione è affetto da problemi mentali risalenti al passato e per altri due milioni, negli ultimi dodici mesi, sono stati richiesti degli psicofarmaci.
Secondo la ricerca britannica,  l’essere dipendenti dal fumo è più tipico di chi non è in grado di curarsi, qualsiasi sia il motivo; ecco perchè, nonostante la lotta al tabagismo stia dando ottimi risultati, esistono ancora delle sacche dove la sigaretta è molto utilizzata e sostituisce farmaci e terapie adeguate.

Leggi anche

Seguici