Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Disfunzione erettile, calo del desiderio sessuale? Dalla natura un aiuto per gli uomini

A volte sembra ci sia un calo di desiderio spesso collegato con la disfunzione erettile ed è in questo momento che all'uomo viene in aiuto la natura, scopri come

di Redazione

06 Aprile 2013

La primavera e il cambio delle temperature possono procurare stati di astenia e crollo dell’energia che si riverberano anche nella qualità dei rapporti sessuali. A complicare le cose, si aggiungono alti livelli di stress, la stanchezza accumulata durante l’inverno e uno stile di vita troppo sedentario. Inoltre, il calo del desiderio sessuale, in alcuni casi, può trasformarsi in disfunzione erettile, una patologia che incide in maniera importante sull’armonia di coppia.

Per ritrovare la giusta carica, si può cercare di affrontare la vita in maniera più positiva, dedicando del tempo a sè stessi e allo sport ma, un valido aiuto proviene anche da alcuni prodotti naturali, come gli integratori. La tradamixina, è un preparato naturale, privo di effetti collaterali, prodotto con l’alga ecklonia bicyclis, glucosamina e tribulus terrestre. Questo integratore, aiuta a combattere la disfunzione erettile ma anche il calo della libido, perchè è in grado di migliorare la produzione di testosterone.

Una ricerca portata avanti dall’Università di Napoli ha studiato gli effetti della tradamixina sulle prestazione sessuali degli uomini; i risultati non lasciano adito a dubbi: ben il 70% dei pazienti hanno dichiarato di aver ricevuto dei benefici. I datiemersi da questa ricerca sono consultabili su Bmc surgery, una rivista scientifica del mondo inglese.

Lo studio ha coinvolto 70 pazienti appartenenti ad una coppia stabile che lamentavano problemi legati al calo del desiderio e alla disfunzione erettile. I volontari sono stati suddivisi in due diversi gruppi; uno di questi è stato curato con dei prodotti farmaceutici mentre, al secondo gruppo è stata somministrata da tradamixina. Al termine dei due mesi di studio, si è verificato che i volontari curati con il metodo naturale della tradamixina hanno riportato dei miglioramenti sia per ciò che riguarda la disfunzione erettile che il calo del desiderio legati ad una carenza di testosterone.

Si tratta di una scoperta particolarmente importante, perchè questo preparato può essere affiancato anche ai farmaci specifici impiegati per l’astenia sessuale e la disfunzione erettile.

Leggi anche

Seguici