Questo sito contribuisce
all'audience di

 

5 cose da sapere assolutamente sui sogni

Sognare piace a tutti un pò come dormire ma sai veramente tutto sul sogno? Ecco 5 cose fondamentali che è giusto conoscere sui sogni

di Redazione

01 Aprile 2013





Il primo studioso che cercò di spiegare l’origine e il significato dei sogni è stato Freud; da allora, sull’interpretazione dei sogni, sono stati pubblicate numerose ricerche grazie alle quali, il rapporto fra psiche e sogni è diventato sempre più chiaro. Ecco 5 cose da sapere sui sogni:

1 Quando si dorme, non è raro avere dei sogni erotici che possono anche portare ad un orgasmo; questo però, si può verificare anche mentre si hanno altri tipi di sogno. Il fenomeno è spiegabile pensando che durante la fase REM, gli organi genitali vengono stimolati e quindi si è più soggetti ad arrivare fino all’orgasmo.

2 In alcuni casi, il sogno si interrompe a metà perchè si viene improvvisamente svegliati; se si desidera proseguire l‘esperienza onirica, è possibile riprendere la posizione assunta durante il sonno e rilassarsi. In questo modo ci si riaddormenta e si può concludere il sogno.

3 Parliamo degli incubi. A volte, la notte è tormentata da incubi e da visioni oniriche ripetitive che sono le paure presenti nel nostro inconscio. Sognare di cadere, di essere traditi o di non riuscire a compiere alcuni azioni, rappresentano dei segnali importanti da non sottovalutare.



4 Secondo alcune ricerche, è anche possibile controllare i sogni e questo si rivela un passo molto importante per tutti coloro che hanno spesso incubi ricorrenti.

5 Come abbiamo accennato, durante la notte si hanno anche visioni erotiche. Uno studio condotto dall’università di Hong Kong, ha evidenziato che esiste una relazione fra la posizione assunta a letto e il tipo di sogni che si elaborano.

La ricerca ha preso in esame 670 volontari che hanno preso nota della posizione assunta durante il sonno e del tipo di sogno avuto. I risultati hanno dimostrato che chi dorme a pancia in giù ha, con maggior frequenza, dei sogni a sfondo sessuale. Inoltre, chi dorme in posizione prona è più portato a sognare delle relazioni sessuali con personaggi noti.

La spiegazione di questa tendenza, secondo gli scienziati, si trova nel fatto che durante il sogno, il cervello continua a percepire gli stimoli che provengono dall’ambiente; quindi è la posizione a pancia in giù a provocare delle sensazioni che spingono l’inconscio a fabbricare delle visioni hard.

Leggi anche

Seguici