Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come vestirsi per sembrare più magra

Ecco un modo diverso per affrontare il problema dei chili di troppo, un modo per mettere i risalto i proprio punti di forza e mascherare i difetti.

di Daniele Lisi

26 Marzo 2013





GuardarobaSapersi vestire per sembrare più magra, utilizzare  il guardaroba per evitare la dieta che imporrebbe dei sacrifici che  solitamente sono poco graditi. Ecco un modo diverso per affrontare il problema dei chili di troppo, un modo  per mettere i risalto i proprio punti di forza e al tempo stesso mascherare e rendere quindi meno visibili i piccoli difetti, le maniglie dell’amore e anche quei cheli in eccesso che si vorrebbe far sparire in qualche modo. Certo, imparare ad utilizzare l’abbigliamento non significa però che poi è possibile darsi alla pazza gioia perché poi, superati certi limiti, non c’è trucco che tenga, non c’è guardaroba che possa fare il miracolo. Quindi largo ai trucchi, agli effetti ottici, ma anche una certa attenzione alla dieta che anche se non dovrà essere in un certo senso punitiva, dovrà in tutti i casi essere ragionevole.

Deve essere il buon senso  a gestire la dieta di tutti i giorni, che potrà continuare ad essere la solita anche se necessariamente adeguata alle circostanze. Certo, questo vale fin quando i chili di troppo sono relativamente pochi,  perché in caso contrario il ricorso ad un regime alimentare più drastico è spesso la sola via per far sparire il superfluo. Ma  fin quando si è entro certi limiti, giocando con capi, colori e disegni, è possibile anche ottenere degli effetti veramente sorprendenti.



Il colore è una delle prime armi, o meglio, trucchi che si hanno a disposizione. I  colori scuri, in particolare il nero, come tutti ben sanno, tolgono dimensioni alle forme perché riflettono poco la luce e quindi sono meno Donna allo specchioappariscenti  dei colori chiari. Proprio per questo motivo, di contro, se si hanno forme un po’ troppo abbondanti, non è possibile utilizzare capi dai colori troppo evidenti, sgargianti, perché finirebbero col mettere in evidenza tutto le forme rotonde oltre, naturalmente, ad eventuali altri difetti.
Anche le forme e  le stampe vengono in aiuto perché creano degli effetti ottici che mascherano tutto il superfluo. Un abito di un colore forte, o anche di un colore chiaro, ma con delle strisce o ampie righe scure alle estremità, limita sostanzialmente le dimensioni, fa sembrare più snello ciò che invece è abbondante, tanto è vero che è uno degli accorgimenti maggiormente utilizzato dagli stilisti nelle più recenti collezioni.

Altro trucco è quello di creare un punto che attiri l’attenzione, e questo può essere per esempio un bel rossetto rosso acceso che catalizza in un certo senso gli sguardi degli altri che di conseguenza vengono distratti dal resto.
Anche i capelli hanno una notevole importanza. Per le taglie forti sono particolarmente indicati i capelli lisci, mai corti, perché snelliscono, non solo il viso, così come i capelli ricci non sono indicati perché danno volume, che andrebbe ad aggiungersi agli altri volumi creando proprio quell’effetto rotondetto che si vorrebbe evitare. Se si è sovrappeso e si ha un seno Abiti scurigeneroso, una scollatura abbondante sarebbe da evitare, anche se poi una delle buone regole è sempre quella di mettere in evidenza ciò che si ha, quella che un tempo veniva definita  scherzosamente la mercanzia.

Le gonne più indicate sono quella a forma di A o a trapezio, perché snelliscono in vita, mentre sono del tutto da evitare le pieghe che invece hanno un effetto volumizzante e, oltre tutto, si adattano a poche, oltre ad avere anche un certo effetto retrò.
I tacchi alti snelliscono, mentre invece quelli bassi o, peggio, le così dette ballerine, accorciano e mettono quindi in evidenza il troppo, oltre ad essere sconsigliate per  altri motivi.  Non indossare poi abiti o pantaloni troppo ampi, così come non infilarsi in un guanto che non farebbe che mettere in risalto tutti  difetti e le famose maniglie dell’amore, tutte cose che invece si vorrebbero mascherare.

Leggi anche

Seguici