Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Mani impeccabili? Ecco come avere unghie sane e belle

Una donna con le mani impeccabili è di per sè magnifica, come fare ad averle sempre? Ecco qualche consiglio

di Redazione

21 Febbraio 2013





Le mani ed in particolare le unghie, sono una parte del nostro corpo particolarmente sottoposta agli agenti atmosferici e all’invecchiamento. Per riuscire a sfoggiare delle mani impeccabili, è necessario curare le unghie che devono essere in salute e forti. Spesso invece, a causa di patologie particolari e manicure non adeguate, le nostre unghie diventano fragili o assumono forme inusuali.
In alcuni casi è bene recarsi dal medico; dobbiamo allarmarci se cambiano colore, se si staccano o se si deformano. La salute delle unghie passa anche attraverso l’alimentazione e il modo in cui le preserviamo dagli stress.

Il primo consiglio è quello di indossare dei guanti di plastica o di lattice per fare le pulizie ma anche per fare i piatti e lavare i panni; inoltre, è bene asciugare sempre con cura le mani e le unghie per evitare il proliferare di batteri dannosi. La pelle delle mani, comprese le unghie, non deve entrare in contatto con agenti particolarmente aggressivi come detersivi, solventi o troppa acqua.

Per la manicure, è necessario utilizzare in maniera corretta gli strumenti, evitando di strappare le cuticole o di tagliarle troppo in profondità. Inoltre, è bene acquistare smalti e solventi di buona qualità, perchè i prodotti scadenti potrebbero arrecare dei seri danni.
Se utilizziamo uno smalto colorato, applichiamo prima una base trasparente che ci permette di ottenere unghie più forti ma anche senza macchie, dovute ai colori degli smalti.



Periodicamente è utile che le unghie “respirino”, ossia siano lasciate senza smalto, durante questo periodo stendiamo ogni sera una crema nutriente. Alcune creme per le mani sono studiate specificatamente anche per le unghie; in alternativa è possibile inumidirle con una preparazione a base di olio extra vergine d’oliva e limone. Per ottenere il massimo dell’efficacia è meglio effettuare questa cura naturale prima di andare a riposare; in questo modo l’olio agisce per tutta la notte e il giorno dopo le unghie avranno un aspetto più sano. In generale, le creme più adatte per le mani e le unghie sono quelle a base di principi attivi naturali come il burro di karitè, l’olio di argan o l’aloe vera.

Per la salute delle unghie è importante che non subiscano repentini sbalzi di temperatura, quindi è consigliabile, durante l’inverno, l’utilizzo dei guanti.

Al momenti dell’acquisto dell’acetone, bisognerebbe privilegiare quelli non aggressivi; in commercio esistono delle formulazioni specifiche, pensate per levare lo smalto senza seccare le unghie.
Inoltre, è bene evitare di tagliarle troppo corte, per evitare che si incarnino. Se le mangiamo o le rosicchiamo, è importante smettere subito; per farlo, si può ricorrere agli smalti specifici venduti sia nelle farmacie che nelle erboristerie e in parafarmacia.

 La salute delle unghie passa anche attraverso l‘alimentazione; per rinforzarle è utile il lievito di birra e l’assunzione di vitamine del gruppo B, elementi che si trovano anche nel germe di grano. Il modo migliore per fare il pieno di elementi nutritivi preziosi per la pelle e le unghie è quello di seguire una dieta variata nella quale sia compresa la frutta secca e la frutta di stagione. Inoltre, è bene consumare alimenti nei quali siano contenuti sali minerali come lo zinco; particolarmente indicati anche i latticini.

Leggi anche

Seguici