Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Dieta per avere i denti bianchi e perfetti

Dieta per avere i denti bianchi e perfetti, un valido aiuto, perché l’igiene orale, una bocca sana e senza carie si ottiene anche con una sana alimentazione.

di Daniele Lisi

11 Febbraio 2013





Denti e melaDieta per avere i denti bianchi e perfetti, un valido aiuto, perché l’igiene orale, una bocca sana e senza carie si ottiene anche con una sana alimentazione e consumando alcuni alimenti in particolare. Ovviamente, tutto questo deve essere condito da una perfetta igiene orale, dallo spazzolino, filo interdentale, collutorio e altro ancora, perché senza igiene non c’è alimentazione che tenga. I denti vanno lavati accuratamente sempre dopo ogni pasto, per cui se si è solito mangiare fuori casa durante la settimana, è bene organizzarsi e portare con sé spazzolino e dentifricio tanto, una toilette dove poter fare pulizia la si trova sempre.

Superato il problema dell’igiene, vediamo ora quali sono gli alimenti che più di altri possono dare una mano ad avere sempre un sorriso smagliante e fresco. Innanzi tutto il vino rosso che grazie alle proantocianidine  di cui è ricco, sembrerebbe proteggere dalle carie, questo almeno secondo uno studio dell’Università di Pavia i cui risultati sono stati pubblicati su  Current Opinion in Biotechnology. Dopo il vino, il caffè, un’altra delle bevande favorite dagli italiani che grazie alla trigonellina, una sostanza in esso contenuta, aiuta a proteggere l’igiene orale.

Oltre alle bevande, ovviamente, anche tanti alimenti sono de veri e propri amici del sorriso, a partire dalle verdure, sempre raccomandate in quasi tutte le diete, e tra queste in particolare cicoria e funghi che grazie all’alto contenuto di fibre, aiutano ad avere un sorriso bianco e smagliante. Questo vale anche e forse in particolar modo pe le verdure crude , soprattutto quelle dure e croccanti, come ad esempio i finocchi, che proprio grazie alla loro consistenza si comportano da veri e propri pulitori dei denti, visto che infilandosi tra dente e dente, riescono a rimuovere residui di cibo e placca.



Igiene oraleIl mirtillo rosso, un altro buon amico dell’organismo, che come ormai tutti sanno, grazie ai flavonoidi di cui è ricco, è un vero toccasana per la salute. Ma gli effetti positivi non si esauriscono qui, visto che le procianidine un esso contenute, proteggono dalle carie. Latte e yogurt poi sono importanti per l’apporto di vitamina C in particolare, cosa che è stata certificata recentemente da uno studio giapponese secondo il quale il consumo di yogurt nei bambini ridurrebbe il rischio carie del 22%.

Naturalmente un posto importante lo occupa il chewing gum, quello allo xilitolo ovviamente,  che è in grado di ridurre sensibilmente nella saliva la presenza di un batterio, streptococcus mutans, uno dei responsabili della carie, uno di nemici contro i quali combattere. Il problema è rappresentato dal fatto che lo chewing gum è controindicato nei soggetti  con problemi di gonfiore intestinale, non perché faccia male, ma perché favorisce la formazione dei gas intestinali responsabili del gonfiore.

Ma vi sono ancora altri alimenti che fanno bene ai denti e tra questi i molluschi, quindi cozze e vongole che oltre ad essere ricche di Sali minerali quali il potassio, zinco, fosforo, sodio, ferro e magnesio, sono anche una buona fonte di vitamina A e fosforo, essenziali  per la salute dei denti come, del resto, anche per le ossa.
E ancora, cavoli e broccoli sono di grande aiuto in quanto ricchi di un composto minerale che forma una specie di pellicola protettiva sui denti, preservandoli quindi dagli attacchi di quanto potrebbe danneggiarli.

Come si vede, la natura ci da una mano e sarebbe veramente  originale non farsi aiutare. Di contro, alcune bibite che sono state fatte dall’uomo, quindi non Vino rossonaturali, come le bibite analcoliche gassate contengono una serie di acidi quali il fosforico, citrico, malico e tartarico che possono danneggiare lo smalto dei denti in quanto ne erodono la protezione naturale.
Quindi, ricapitolando, ere vere una dentatura sana e un sorriso smagliante occorrono, innanzi tutto, una buona igiene orale, ricorrere allo spazzolino  dopo ogni pasto e farsi aiutare da alcuni alimenti che oltre  proteggere il sorriso, sono anche gustosi da mangiare e da bere.

Leggi anche

Seguici