Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come eliminare la pancia gonfia

Pancia gonfia che tortura.Ci sono tanti motivi perchè c'è la sensazione della pancia gonfia a volte però essa diventa persino visibile.Si può eliminare? Certo che sì. Vediamo come

di Redazione

06 Febbraio 2013

Il problema della pancia gonfia accomuna uomini e donne anche se nella maggioranza dei casi, questo fastidio si presenta soprattutto nel genere femminile.

Sono molti i fattori che portano ad avere pancia gonfia e tensione all’addome. Per le donne spesso sono complici di questo fenomeno le variazioni ormonali, specialmente in menopausa  o più in generale una dieta sbagliata, delle intolleranze alimentari o uno stile di vita troppo stressato. Se si soffre di gonfiore, consumare alcuni alimenti può peggiorare la situazione, soprattutto se si è intolleranti; ecco perchè è importante verificare eventuali allergie ed intolleranze ricorrendo alle analisi mediche.

Fra i cibi che provano, con maggior frequenza, la pancia gonfia vi sono quelli molto elaborati e conditi: le patatine fritte, salumi e prodotti con alto contenuto di burro e grassi. Inoltre, il gonfiore addominale può essere causato anche dalla verdura cotta e dai legumi, in particolare dai fagioli. Certamente la frutta non deve essere eliminata ma è meglio che venga assunta lontano dai pasti; è ottima come spuntino o merenda spezza fame.

Si dovrebbero limitare i caffè, le bevande gassate e quelle zuccherate a favore di acqua naturale e tè, in particolare tè verde che è anche un potente brucia grassi; è meglio ridurre il consumo delle gomme da masticare e dei prodotti nei quali sono spesso presenti prodotti dolcificanti.

Il fenomeno del gonfiore addominale, si può controllare cercando di consumare porzioni ridotte di prodotti lievitati e di cereali integrali. Anche il latte e i formaggi, potrebbero peggiorare la situazione, soprattutto se si è intolleranti; per scoprirlo è possibile effettuare un test. Gli alimenti indicati sono il pesce, le carni bianche, le verdure cotte, i cereali e i loro derivati.

Molto spesso, al gonfiore addominale si associa anche la stitichezza; questa si può combattere con un’alimentazione varia, con il movimento e con l’idratazione.

L’ideale coadiuvante alla lotta contro l’odiosa pancetta è l’allenamento; se non è possibile seguire un corso in palestra è consigliabile andare a camminare o a correre, sempre dopo aver eseguito tutti gli accertamenti medici.

Oltre alla dieta e allo sport, è bene mangiare con calma e senza fretta masticando con cura, sarebbe bene iniziare a pensare di dire addio al vizio del fumo.



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!

Seguici