Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Struccarsi bene e mantenere la pelle sana

Truccarsi è una passione ma anche una necessità per tantissime donne, hai mai pensato a quanto sia importante struccarsi per bene? ecco utilissimi consigli

di Redazione

25 Gennaio 2013





Struccarsi è un modo per preservare la propria bellezza del viso. Lo struccarsi è’ un gesto importante che dovrebbe essere di routine; infatti, andare a letto col trucco, può causare diversi problemi, perchè la pelle non riesce a respirare.

Per togliere dal viso il trucco nel modo migliore, è necessario acquistare dei prodotti di buona qualità, che siano specifici per questa operazione. Uno degli alleati della nostra bellezza è il latte detergente, grazie al quale possiamo eliminare il fondotinta ma anche la cipria e l’ombretto. Per utilizzarlo in maniera corretta, mettiamo poco prodotto su un batuffolo di cotone e procediamo con movimenti regolari, senza strofinare. Sciacquiamo con dell’acqua e asciughiamoci con un asciugamano morbido. Infine, applichiamo il tonico e, solo a questo punto, possiamo stendere la crema per la notte.

Per utilizzare il tonico in maniera corretta, bagniamo un batuffolo di cotone e picchiettiamo la pelle delicatamente; non passiamolo nè sulle labbra e neanche sugli occhi. Anche il tonico, deve essere scelto secondo il tipo di pelle; chi ha una pelle grassa può acquistare quelli alcolici  che invece non sono adatti a pelli delicate e normali.

Esistono anche prodotti unici, cioè che fungono da latte detergente e tonico; sono più pratici e garantiscono una pelle pulita e morbida. Inoltre, sono indicati anche per struccare gli occhi.



Il latte detergente, dovrebbe essere scelto in base alle caratteristiche specifiche della nostra pelle; il suo uso è consigliato non soltanto alla sera per rimuovere trucco ed impurità ma anche al mattino, prima di applicare la crema da giorno. Chi ha una pelle a tendenza grassa, può acquistare le mousse o le lozioni che garantiscono una sensazione di pulizia e di freschezza; inoltre, molte di queste sono astringenti. Invece, le pelli delicate è meglio che utilizzino dei prodotti specifici, magari arricchiti con sostanze nutritive.

Per chi non ama il latte detergente, in commercio esistono altri prodotti che garantiscono un’azione struccante sicura. Possono essere in gel oppure possono presentarsi sotto forma di lozioni. Durante i viaggi, si possono utilizzare le salviette struccanti; queste sono particolarmente comode e pratiche; occupano poco posto e sono indicate anche per rimuovere il trucco degli occhi. Le salviette vengono prodotte per tutti i tipi di pelle, riuscendo ad eliminare il trucco in pochi gesti.

Per eliminare il rossetto dalle labbra, possiamo acquistare dei prodotti ad hoc, che sono particolarmente indicati per i rossetti a lunga durata; in alternativa, è possibile passare un dischetto di cotone sulle labbra, dopo averlo bagnato con poca acqua.

Struccare gli occhi con molta cura è fondamentale; la prima regola è quella di non strofinare ma di passare, con delicatezza, un dischetto di cotone imbevuto di prodotto. Per riuscire a rimuovere il trucco senza traumi dobbiamo usare molta delicatezza; non dimentichiamo di pulire anche le ciglia, in particolare se abbiamo impiegato il mascara.

Sul mercato esistono lozioni oleose e delicate che garantiscono un risultato perfetto, senza provare irritazioni o danni alla cute delicata del contorno occhi. Inoltre, si possono acquistare struccanti dedicati a chi desidera prevenire le rughe o per chi ha particolari necessità; l’importante è non impiegare mai saponi aggressivi, come quelli comunemente impiegati per lavare le mani.

Leggi anche

Seguici