Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Longevità: sposarsi allunga la vita

Una ricerca della Duke University dimostra che il matrimonio favorisce la longevità. Il motivo? Il sostegno reciproco

di Raffaela

15 Gennaio 2013





Buone notizie per tutti gli sposi. Una ricerca condotta presso il Duke University Medical Center e coordinata da Ilene Siegler, ha dimostrato che il matrimonio allunga la vita. Ben 4.800 sono stati i partecipanti allo studio, con età compresa tra 40 e 50 anni.



I soggetti sia sposati che single, sono stati osservati a lungo, scoprendo che alla base di questo effetto benefico del matrimonio, ci sarebbe l’aiuto ed il sostegno che i coniugi si danno durante la vita. Una componente fondamentale di un’unione, che diventa ancor più essenziale quando avanza la vecchiaia.

Si vive più a lungo, dunque, rispetto ai single per i quali durante la ricerca si è registrato un maggior numero di  morti premature. Addirittura sembrerebbe esserci un rischio raddoppiato di morte, rispetto ai soggetti sposati. A far male sembra essere proprio la solitudine.

I risultati di questo studio sono stati pubblicati sulla rivista Annals of Behavioural Medicine. E voi, che ne pensate di questa ricerca? Potrà essere questo un altro buon motivo per convolare a nozze con il proprio amore?

Leggi anche

Seguici