Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Il prezioso sciroppo d’acero Il dolce per dimagrire

Uno sciroppo che fa dimagrire, prova lo sciroppo d'Acero importante nutrimento ma sopratutto ottimo coadiuvante per il dimagrimento

di Redazione

07 Gennaio 2013





Lo sciroppo d’Acero è una bevanda, ottenuto dalla linfa dell’Acero zuccherino. L’impiego dello sciroppo d’Acero, prima limitata al Canada e agli Stati Uniti, si è poi diffuso ovunque, arrivando anche in Europa.

Lo sciroppo d’Acero si ottiene facendo cuocere la linfa dell’Acero canadese; il risultato è uno sciroppo liquido di colore ambrato dal sapore molto gradevole. Il sapore può essere più o meno accentuato e dipende dal momento in cui è avvenuta la raccolta della linfa; in generale gli sciroppi più chiari sono quelli dal gusto più equilibrato.

Da sempre, lo sciroppo d’Acero è stato utilizzato come diuretico e lassativo ma, i suoi impieghi sono molteplici e riguardano anche la cucina; infatti il noto maplesyrup è utilizzato per i pancake e per farcire torte e muffin. Ma le virtù salutari di questo sciroppo riguardano l’apparato gastrointestinale, quello circolatorio, il dimagrimento e la lotta all’invecchiamento.

Uno studio condotto dall’Università di Rhode Island ha evidenziato che lo sciroppo d’Acero è utile per drenare e depurare e possiede un alto contenuto di vitamina B1 e vari sali minerali come l’acido folico, lo zinco, il manganese ed il potassio. Inoltre, gli studi mirano a verificare se possieda anche altre importanti virtù; fra queste la possibilità di prevenire l’insorgere dei tumori e del diabete di tipo 2. Gli scienziato hanno evidenziato che lo sciroppo d’Acero è un antimutageno e un antiproliferativo delle cellule e  potrebbe anche svolgere un ruolo importante nella lotta contro le infiammazioni legate a patologie come l’Alzheimer e il diabete.



Lo sciroppo d’Acero, aiuta a combattere i radicali liberi, è un valido antiossidante ed è ricco di sostanze fenoliche e ferro. Le sue proprietà sono molteplic, è indicato anche a chi è in uno stato di lieve sovrappeso o a chi desidera eliminare il gonfiore addominale; a renderlo snellente, è la sua capacità termogenetica. Può essere impiegato per combattere la cellulite, la stipsi e per ottenere sentirsi più attivi ed energici. Si può acquistare in erboristeria oppure presso i grandi supermercati o anche on line.

 In genere il succo deve essere disciolto in un bicchiere d’acqua nel quale siano stati aggiunte delle gocce di limone e un pizzico di cannella. Perché la dieta ci faccia dimagrire, è importante che tutti i pasti siano equilibrati, ricchi di verdure fresche e frutta. Da non dimenticare l’idratazione, da ottenere bevendo acqua ma anche tè verde o tisane. Inoltre, per ottenere dei risultati migliori cerchiamo di praticare attività fisica. La corsa, la palestra ma anche il ballo e le camminate; è sufficiente ritagliarsi venti minuti ogni giorno; prima di iniziare qualsiasi allenamento, è buona norma svolgere degli accertamenti medici.

Lo sciroppo d’Acero, può anche in parte sostituire lo zucchero semolato ma, è importante però utilizzarlo con parsimonia, soprattutto se si è affetti dal diabete. E’ energizzante e, nell’ambito di un’alimentazione equilibrata, può essere introdotto senza abusarne come si dovrebbe fare con tutti gli zuccheri.

Lo sciroppo d’acero è un ottimo dolcificante adatto anche ai bambini, fin dalle prime fasi dello svezzamento. La sua ricchezza in minerali ed il suo sapore lo rendono sicuramente migliore dello zucchero raffinato ed una buona alternativa alla melassa ed al malto. Può essere utilizzato per dolcificare yogurt e pappe dolci.

 

Leggi anche

Seguici