Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Benefici della doccia per rassodare il seno

Il seno sodo un qualcosa che tutti apprezzano e sopratutto tutte desiderano. Esiste qualche rimedio facile? Oltre a massaggi e postura la doccia è un ottima idea! Provare per credere

di Redazione

10 Ottobre 2012





L’acqua è una vera alleata della nostra salute e bellezza; infatti, un elemento così fondamentale per la vita è anche un ottimo rimedio per rassodare il seno. Si tratta di un accorgimento economico e alla portata di tutti; inoltre, può essere eseguito a qualsiasi ora si desideri.

Il decollete è una parte piuttosto delicata del corpo delle donne, perché risente degli squilibri ormonali, di diete non adeguate, della gravidanza e di dimagrimenti repentini. Fondamentale è anche la nostra postura e il modo in cui stiamo sedute o camminiamo.
L’acqua fredda ha sul nostro corpo un grande potere, infatti riesce a tonificare il seno ma, i suoi effetti si possono notare anche sulle cosce e sull’addome.

Il getto d’acqua della doccia, da semplice momento di igiene, si trasforma in un trattamento di bellezza casalingo. Perché gli effetti siano durevoli, è necessario avere uno stile di vita attivo ed alimentarsi in maniera equilibrata.



Per rassodare il seno sotto la doccia, il miscelatore deve essere su “fredda”; a questo punto indirizziamo il getto sulla parte alta del seno, per almeno dieci secondi e poi passiamo all’altro.

E’ bene ripete questa operazione per due volte di seguito.
Possiamo eseguire questi economici massaggi anche più volte al giorno e i risultati non tarderanno.

Il decollete apparirà molto più sodo e più tonico; se abbiamo anche problemi di smagliature, è bene intervenire con creme o sieri specifici.
Per incrementare i risultati, è bene applicare periodicamente uno scrub delicato , invece, giornalmente una buona crema rassodante.

La tonicità del seno dipende anche dalla nostra postura e dall’allenamento della muscolatura; questa si può migliorare attraverso esercizi mirati che rafforzino i pettorali e i muscoli della schiena.
Inoltre, è fondamentale curare l’alimentazione e bere almeno un litro e mezzo di acqua naturale ogni giorno.

Leggi anche

Seguici