Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Cura della pelle, come si combattono le impurità?

Una pelle bella, liscia e curata è il sogno di tutti e tutte, come averla perfettamente pulita senza impurità? Qualche utile consiglio e suggerimento

di Redazione

21 Settembre 2012





Il sogno della maggioranza  delle donne e degli uomini è quello di avere una pelle liscia, sana e senza impurità. Purtroppo non è raro che la cute sia costellata di brufoli e punti neri che si concentrano nella così detta zona T che comprende la fronte, il naso ed il mento.

I problemi legati alle pelli impure e grasse non sono solo tipici dell’adolescenza, infatti anche in età adulta è possibile che si abbia a che fare con brufoli e punti neri, inestetismi che a volte danno proprio fastidio.

Le cause delle impurità sono svariate e sono riconducibili a possibili problemi ormonali, allo stress e alla cattiva alimentazione. Il primo passo per eliminare le impurità è condurre una vita sana, abolendo il fumo, facendo movimento all’aria aperta e seguendo una dieta varia ed equilibrata.

E’ importante bere molto, almeno un litro e mezzo di acqua ogni giorno, consumare frutta fresca e verdura di stagione;  è meglio limitare l’eccesso di superalcolici. Ma  la pulizia e la detersione del viso sono il primo punto dal quale partire; è necessario struccarsi ogni sera e soprattutto pulire la pelle ogni mattina ed ogni sera con del latte detergente a cui far seguire un buon tonico, possibilmente astringente. Anche la pelle grassa o impura ha bisogno di una crema idratante, da scegliere specificatamente per pelli grasse.



Per la cura della pelle impura, bisogna utilizzare prodotti testati e soprattutto adeguati al problema; non bisogna ricorrere a saponi sgrassanti o toppo aggressivi, perché fanno aumentare la produzione di sebo. Invece, si possono acquistare detergenti per pelli miste o sensibili che rimuovano le impurità in modo delicato.

Una volta a settimana si può applicare una maschera purificante per togliere le cellule morte e donare un colorito migliore. E’ bene mettere in conto la necessità di recarsi periodicamente dall’estetista per eseguire una pulizia del viso profonda.

Ricordate che i punti neri non vanno schiacciati con le unghie, piuttosto si può ricorrere ai prodotti specifici e agli adeguati cerottini per naso e mento.

Leggi anche

Seguici