Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Quando inizia la scuola? Rimedi omeopatici per grandi e piccoli

Settembre è arrivato, tutti sono tornati dietro le scrivanie dei propri uffici e a breve suonerà anche la prima campanella scolastica. Siamo stanchi? L'omeopatia può aiutare a combattere i primi piccoli disturbi

di Redazione

06 Settembre 2012





Settembre è il mese in cui riaprono scuole ed uffici. Lo stress da rientro è un malessere molto frequente fra gli italiani, grandi e piccoli. I sintomi più diffusi in questo momento sono stanchezza, incapacità di concentrazione e malumore.

L’omeopatia è la risposta adatta a grandi e piccini, non porta con sé effetti collaterali e garantisce buoni risultati.
Se i sintomi principali sono stanchezza e irritabilità è consigliata l’assunzione di Nux vomica; in alternativa si può ricorrere a Datif PC, che è particolarmente indicato per gli stati di stress e i disturbi del sonno.
Non di rado, a fare compagnia a questi piccoli fastidi si associa il mal di testa , dovuto allo stress e alla stanchezza. L’omeopatia offre diversi rimedi, fra i quali Apis 15 CH e la Belladonna 9CH.
Per i più piccoli, gli stati di stress si curano con la China, la Valeriana e l’Agaricus. La prescrizione dipende dai sintomi specifici che devono essere valutati dal medico.



I ritmi quotidiani, in genere, prevedono anche gli allenamenti in palestra e le lezioni sportive; può capitare di essere vittima di piccoli incidenti che provocano dolori e traumi di lieve entità. Un’ottima risposta è l’arnica, da utilizzare sotto forma di pomata.

Queste indicazioni non sostituiscono il parere del medico; inoltre, è sempre bene verificare che i trattamenti omeopatici non siano contrari ad eventuali cure in corso. Il dosaggio e la prescrizione esatta devono essere sempre richieste al medico curante.
L’omeopatia può venirci incontro nella prevenzione delle malattie da raffreddamento; settembre è il momento giusto per rinforzare il sistema immunitario dei bambini e degli adulti. L’oscillococcinum è indicato per adulti e bambini e permette di migliorare le difese del nostro organismo. Questo prodotto è indicato anche durante le malattie da raffreddamento e nei giorni seguenti.
La tintura di Echinacea è un rimedio molto utilizzato per prevenire i malanni dovuti al freddo e all’inverno.
Se compare il mal di gola con conseguente mal di testa si consiglia l’Aconitum napellus 6CH. Qualora i sintomi non dovessero regredire, è necessario rivolgersi al proprio medico di fiducia.

Leggi anche

Seguici