Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Dieta Dukan un flop? I kg persi si riprendono subito

La dieta Dukan sembra essere una delle più gettonate, ma funziona davvero? Nuove polemiche in materia di dieta Dukan affollano il web

di Redazione

22 Agosto 2012





Altre polemiche si abbattono sulla famosa dieta Dukan. Molti grazie a questo regime alimentare hanno ritrovato la forma fisica mentre altri lamentano il cattivo stato di salute e la ripresa di tutti i chili persi.

Una ricerca condotta dall’agenzia francese sulla sicurezza alimentare ha evidenziato che la Dukan non mantiene le promesse. Infatti, il 35% delle persone riprendono peso dopo un anno e si arriva al 64% dopo due anni. Più passa il tempo più la percentuale si alza, fino ad arrivare all’80% , trascorsi tre anni.

Da questa ricerca emerge che i risultati della Dukan sono momentanei ma non duraturi; secondo gli specialisti questo problema è legato al fatto che l’alimentazione non è equilibrata. A lungo termine si mettono in atto comportamenti alimentari sbagliati che portano ad un aumento di peso.



La notizia è stata riportata anche dal quotidiano francese Le Parisien, che sottolinea come la dieta Dukan possa essere pericolosa per le donne in dolce attesa. Seguire questa dieta può comportare per il feto dei gravissimi problemi, che si traducono in possibili malformazioni e nella predisposizione a sviluppare patologie come l’ipertensione.

Il regime alimentare Dukan, porta con sé anche alcuni problemi di salute, che potrebbero verificarsi a lungo termine. Per l’organismo è dannoso non assumere frutta e verdura che sono ricche di sali minerali e di fibre, necessarie al transito intestinale.

I problemi ai quali è più possibile andare incontro sono quelli a carico dell’apparato cardiocircolatorio, dei reni e del fegato. Inoltre, è stato evidenziato un aumento del rischio di contrarre il diabete, come pure l’ andare incontro all’aumento della pressione arteriosa, mal di testa, stitichezza e alito cattivo.

sostenitori della dieta Dukan, affermano invece che l’obesità comporti rischi molto maggiori e che questo regime alimentare sia un buon metodo  per perdere peso in maniera duratura.

Un punto fermo rimane sempre quello di chiedere consiglio ad un nutrizionista  prima di iniziare una dieta iperproteica.

Leggi anche

Seguici