Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come dimagrire con una dieta sana ed equilibrata

Durante le ferie ci si rilassa e talvolta si può persino mettere su qualche chilo. Necessita una dieta sana ed equilibrata. Ecco come fare

di Redazione

15 Agosto 2012





Riuscire ad essere in forma, perdendo i chili di troppo è il desiderio della maggior parte di noi.

 Per riuscire a perdere peso con una dieta sana ed equilibrata è importante non saltare i pasti ed introdurre tutti i nutrimenti necessari per il nostro corpo. Saltare i pasti e digiunare non è un modo  sano per dimagrire perché il nostro organismo rallenta il metabolismo impedendo quindi l’impiego delle risorse di grasso.

Fare piccoli pasti, aiuta invece ad avere sempre il metabolismo attivo e soprattutto a non arrivare affamati ai pasti. In questo modo si può ridurre l’apporto calorico e controllare la quantità e la tipologia di cibo ingerito. Il modo più sano per alimentarsi, quando si è a dieta,  è quello di effettuare cinque pasti giornalieri: colazione, pranzo, cena e due spuntini.



La merenda del mattino e del pomeriggio può essere costituita da un frutto, da uno yogurt magro o anche da una spremuta di frutta fresca. E’ bene invece, limitare le bibite gassate e dolci; preferiamo i succhi di frutta fresca oppure i centrifugati senza zucchero. Tutti gli alimenti sono necessari, l’importante è non eccedere con le porzioni e i condimenti. La pasta, il riso o le patate si possono assumere anche se si segue una dieta. Basterà non esagerare con le porzioni e condire con sugo fresco di pomodoro e non con sughi troppo elaborati e grassi. Via libera ai cereali integrali e all’associazione di cereali e legumi.

L’olio extra vergine d’oliva è da impiegare a crudo; sarebbe bene limitare i soffritti e le fritture e prediligere la verdura fresca di stagione. Anche l’alcol e in modo particolare i super alcolici apportano molte calorie; il vino o la birra si può consumare a pasto, regolandosi e non andando oltre ai due bicchieri a pasto di vino per gli uomini ed uno per le donne.

Il pesce è ricco di proteine e di grassi buoni che sono in grado di abbassare il livello di colesterolo nel sangue; prediligiamo il pesce fresco e soprattutto azzurro. Non  aboliamo la carne, piuttosto scegliamo quella più magra e aumentiamo il consumo di quella bianca: pollo, tacchino e coniglio.

Infine, per dimagrire in modo sano e soprattutto duraturo, svolgiamo attività fisica. Possiamo camminare, nuotare, iscriverci ad una scuola di ballo oppure andare più spesso a piedi e dedicarci con lena ai lavori di casa.

Leggi anche

Seguici