Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Rapporti sessuali, sadomaso sì o sadomaso no?

Rapporti sessuali sadomaso?Una ricerca scientifica spiega l'allegria del sadomasochismo

di Redazione

04 Agosto 2012

Una ricerca australiana ha stabilito che gli amanti delle pratiche sadomaso sono più felici di chi ha rapporti sessuali standard. Questo studio ha evidenziato che le persone che si dedicano ai rapporti sadomaso sono più allegre e meno stressate.

La parola “sadismo” è stata utilizzata per la prima volta nel secolo scorso da Richard von Krafft-bing, psicologo di fama. Spesso questo concetto è confuso e collegato ad immagini di violenza, lontane dalla realtà dei fatti. Il sadomaso viene indicato anche con l’acronimo BDSM che indica appunto un modo per giocare e vivere esperienze forti.

Il mondo dei rapporti sadomaso è per i più, alquanto misterioso. Un concetto che sfugge ai più è che in questo tipo di rapporti, il coito non è contemplato quasi mai. Inoltre, bisogna sfatare il mito dell’assunzione di droghe, alcol; anzi, proprio in questo tipo di approccio è sempre importante mantenersi coscienti e ed essere pienamente consenzienti.

Il sadomasochismo non significa violenza ma si tratta di rapporti consenzienti, sani e sicuri in cui si sviluppano rapporti di dominio e sottomissione fra un mister e una slave. In gergo chi non appartiene al mondo sadomaso è chiamato “vaniglia”, per indicare qualcosa dal gusto dolce e stucchevole.

Per poterlo fare in sicurezza le pratiche sadomaso e non arrivare alla sopraffazione e alla violenza, esistono delle regole. Soprattutto in alcuni momenti la prudenza è d’obbligo così come la sicurezza che il gioco che si esegue non sia un modo per sfogarsi da rabbie e rancori. Per praticare il sadomaso bisogna abbandonarsi e avere enorme fiducia nel partner. Inoltre, è sempre necessario che ci sia un consenso libero e consapevole; ciò sta a significare che le pratiche sadomaso possono essere svolte solo fra adulti.

Le coppie che si avvicinano a questo mondo sono tantissime; a spingerle la curiosità e la voglia di sperimentare. L’importante è giocare sempre nel rispetto del partner, della sua salute senza arrecare danni fisici o psicologici.

La pratica sadomaso sembrerebbe dunque senza danni e pericoli a voi la scelta se attuarla o meno.

Leggi anche

Seguici