Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Cos’è Scientology? Religione o setta?

Setta o religione, scientology conta su circa 10milioni di adepti sparsi per il mondo

di Daniele Lisi

27 Luglio 2012

ScientologyScientology, fin dalla sua nascita, ha vissuto vari momenti di difficoltà, in quanto è stata più volte coinvolta in situazioni poco chiare, alcune addirittura hanno visto i suoi membri essere  accusati di spionaggio contro gli Stati Uniti, tuttavia proprio in America, così come in Australia, ha ottenuto lo status giuridico di religione. Ma un conto è essere ritenuta giuridicamente tale, e del resto in America un po’ tutte lo sono, un conto è esserlo veramente, soprattutto se le sue origini sono praticamente contemporanee e  sono velate da una sorta di alone di mistero, o meglio, di fantascientifico.

Il suo fondatore,  L. Ron Hubbard era uno scrittore di fantascienza, ma anche di altri generi quali western, fantasy, horror e così via, e questa sua tendenza immaginifica ha fortemente influenzato quella che è Scientology. Morto nel 1986, anche se secondo Scientology si è trattato di una sua decisione di lasciare volontariamente e momentaneamente la terra, è di fatto riuscito a mettere in piedi una specie di  impero che oggi può contare su circa una decina di milioni di adepti sparsi per il mondo .
La base della credenza è la reincarnazione, che in fondo è una condizione cui tutti vanno incontro forzatamente, visto che anche volendo non se ne possono esimere in alcun modo.  Le regole che è necessario seguire sono molto rigide, e tra queste quella di doversi astenere dal ricorrere alla psicologia, pena l’allontanamento da Scientology. La psicologia che viene ritenuta una pseudo scienza che altro non fa che piegare le persone a una sorta do ordine superiore, e la cosa curiosa è che questo si attaglia perfettamente alla stessa Scientology.

l-ron-hubbardOvviamente, gli adepti ne sono entusiasti, mentre molto meno lo sono coloro che sono fuggiti da questa religione che, a sentir loro, è decisamente una setta più che una credenza religiosa.  Lo stesso fatto che le sue origini siano legate a fantasie che sembrano estratte pari pari da un libro di fantascienza, la dice lunga sul fatto che possa trattarsi o meno di un a religione piuttosto che di una setta.
Ovviamente, anche in questo caso, le opinioni o le testimonianze egli adepti convinti lasciano il tempo che trovano, perché è di tutta evidenza che una persona convinta e soddisfatta non potrà che avere parole di elogio e null’altro.
Resta il fatto, ineluttabile, che Scientology, così come alcuni suoi adepti, è stata più volte oggetto della magistratura, anche penale, che ha emesso anche diverse sentenze sfavorevoli  nei confronti degli accusati.

La più nota probabilmente quella  nella quale il  giudice Breckenridge della Corte suprema dello Stato della California per la Contea di Los Angeles indicò Hubbard come un bugiardo patologico, per cui potrebbe essere abbastanza facile trarne le debite conclusioni.
Quando poi Hubbard, narrando del suo girovagare extracorporeo per l’universo, parla di un fantomatico governatore supremo della galassia, di una moltitudine di esseri viventi imprigionati e bombardati con ordigni all’idrogeno, e altre fantasie simili, diventa sempre più difficile per una persona che non sia rimasta affascinata da queste credenze, dargli un minimo di credito.

Senza contare poi che, gli adepti, per cercare di progredire nella conoscenza e per liberare la propria mente e il proprio spirito da altre credenze e convinzioni, devono seguire una serie infinita d corsi, naturalmente a pagamento, pagamento Scientology Denveranche abbastanza salato, visto che questo è il solo modo per raggiungere lo stato di Clear, libero appunto, e di poter procedere ancora oltre, sempre a pagamento, ovviamente.
Senza poi approfondire ulteriormente, almeno in questo articolo, circa le rigidi regole cui gli adepti devono attenersi, cresce i sospetto, o sarebbe meglio dire consapevolezza, che Scientology, più che una religione, sia una setta cui possono aderire solo coloro che possono pagare. Le conclusioni sono lasciate al lettore.

Seguici