Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Bruciare i grassi, gli integratori più efficaci

Gli integratori aiutano a bruciare i grassi in quanto favoriscono l'aumento del metabolismo.

di Daniele Lisi

06 Luglio 2012





panciaBruciare i grassi spesso è un problema e tante volte si ricorre agli integratori nella speranza che questi possano aiutare nell’impresa. Il problema è che non esistono integratori che bruciano grassi,  anche se alla fine l’effetto che si ottiene è lo stesso,  ma questo deriva dal fatto che gli integratori servono per accelerare il metabolismo, anche se non eccessivamente, ed è grazie all’accelerata del metabolismo che vengono bruciati i grassi.
Per  chiarire un poco i concetti bisogna partire dalla comprensione di cosa sono esattamente i grassi. Questi, al pari dei carboidrati, sono la principale fonte energetica dell’organismo e considerando che  ogni grammo di grasso è in grado di apportare 9 calorie, e ancora, che ogni chilo di grasso ha un potere calorico di  7800 calorie ci si rende conto di quanto questi siano importanti per l’organismo.

I grassi poi sono importanti anche per un gran numero di funzioni svolte dalle cellule dell’organismo, in quanto  sono utilizzati per il trasporto delle vitamine liposolubili, che si sciolgono nei grassi,  sino fondamentali per  la formazione di una barriera termica, per la produzione degli ormoni, e tanto altro ancora.
Tuttavia, i grassi in eccesso, in particolare se presenti nel sangue,  rappresentano un grave fattore di rischio cardiovascolare, per cui eliminare quelli di troppo è una necessità irrinunciabile.
Ragion per cui, è necessario ricorre a qualche aiuto per cercare di eliminare i grassi in eccesso, anche se gli integratori, come dicevamo in precedenza, da soli non riescono a forzare più di tanto i meccanismi  appena elencati, ma grazie alla  presenza di sostanze ad elevata attività termogenica, sono in grado di bruciare i grassi in eccesso, anche se detto in questo modo, è un modo non propriamente corretto.



integratoriL’effetto accelerante del metabolismo è per lo più esercitato  da uno dei componenti base di quasi tutti gli integratori, così detti brucia grassi, in commercio, e precisamente la caffeina, per lo più miscelata  ad altri elementi che hanno più o meno lo stesso effetto e in particolare il the verde, erba mare, cola e guaranà. Queste sostanze, favoriscono una risposta ormonale ad opera delle  catecolamine, adrenalina e noradrenalina,  che favoriscono l’aumento del metabolismo,  della frequenza cardiaca, della frequenza respiratoria e della pressione arteriosa. Tuttavia, perché questi effetti siano tali da poter avere un effetto tale da “bruciare” i grassi, è necessario assumere queste sostanze in quantità significativa, cosa che in tutti i casi nasconde alcune insidie in quanto, superato un certo dosaggio, e questo è legato alla sensibilità individuale, si possono presentare degli effetti collaterali indesiderati che possono mettere a repentaglio la salute. Cefalea, ipertensione, vomito, tachicardia, nausea, convulsioni, sono solo alcune delle conseguenze di un dosaggio eccessivo  in cui è possibile incorrere con una certa facilità.

Tra gli integratori cui a volte si  fa ricorso, anche la carnitina, che però ha un meccanismo d’azione fondamentalmente differente, in quanto favorisce l’ingresso degli acidi grassi a lunga catena all’interno della cellula, per cui gli effetti secondari indesiderati in questo caso non si verificano.
Per cui, se si vogliono bruciare i grassi in eccesso, la sola via percorribile per ottenere dei buoni risultati è rappresentata dall’attività fisica di tipo aerobico, joggingla brucia grassi per eccellenza, ma anche una vera fonte di benefici per l’organismo.

L’attività fisica di tipo aerobico è rappresentata dalla corsa, jogging, marcia, nuoto, tutte in grado di eliminare i grassi in eccesso e di limitare significativamente il peso corporeo. Come più volte detto su queste pagine, camminare o correre o, comunque praticare una di queste attività per almeno 150 minuti a settimana, che rappresentano poi poco più di 20-22 minuti al giorno, consentono di perdere senza troppi sacrifici anche il 7% del peso corporeo,  cosa assolutamente da prendere in considerazione, se si ha la necessità di eliminare i chili in eccesso.

Leggi anche

Seguici