Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Come eliminare i brufoli

I rimedi naturali sono la strada migliore per eliminare i brufoli senza stressare la pelle.

di Daniele Lisi

28 Giugno 2012





brufoliCome eliminare i brufoli, quelle antiestetiche escrescenze che si presentano solitamente sul viso nei momenti meno opportuni. Andare al primo appuntamento con un bel brufolo sulla punta del naso o sulla fronte è certamente una cosa da evitare, visto che come presentazione lascerebbe un poco  a desiderare. Il guaio è che questi  ospiti indesiderati, si presentano sempre, se non proprio all’ultimo momento, certamente quando  la loro presenza potrebbe essere d’impaccio.
E’ necessario fare tuttavia una piccola distinzione tra brufoli maturi e  brufoli acerbi, diciamo così. I primi, se vogliamo, sono quelli meno imbarazzanti perché possono essere eliminati facilmente, sempre che siano provvisti della famosa punta bianca, in sostanza  il contenitore del pus. Basta infatti premerli con le dovute precauzioni e mai a mani nude, per risolvere il problema. Ma andiamo con ordine.

Innanzi tutto provvedere a lavare accuratamente la parte che presenta il bozzo con la punta bianca, poi utilizzando delle garze sterili, una per mano, arrotolarle intorno agli indici e provvedere a premere la base del brufolo che farà fuoriuscire il suo contenuto purulento che andrà asciugato sempre con le garze.
Una volta che oltre all’immancabile goccia di sangue, sarà ascito del liquido giallognolo, asciugare accuratamente la parte e  pulire con acqua ossigenata.
E’ importante non preme con forza, altrimenti si potrebbe provocare un arrossamento  che poi andrà mascherato con un po’ di trucco.

lavare visoSe invece ci si trova al cospetto con un brufolo acerbo, chiuso sotto pelle, leggermente doloroso al tatto e comunque visibile, è necessario farlo maturare perché altrimenti sarà impossibile rimuoverlo.  Ma come fare, se si pensa che a volte la maturazione avviene anche dopo qualche giorno e la sera o il mattino successivo bisogna recarsi all’appuntamento importante o, semplicemente, al lavoro.
Un modo c’è,  anche se sa tanto di rimedio della nonna, e forse di questo si tratta, ma comunque è un rimedio efficace. Preparare un impacco di sale grosso in  acqua cala e applicarlo direttamente sul brufolo acerbo. L’impacco va tenuto a per un certo tempo, anche per un’ora se necessario, e questo semplice trucchetto porterà il brufolo a rapida maturazione. Dopo di che si potrà intervenire come decritto in precedenza.



Oltre a questi interventi di emergenza, necessari per risolvere una situazione contingente, è bene ricorrere all’utilizzo di alcune creme come pomate antibiotiche, creme al cortisone, lozioni contro la pelle grassa, tutti rimedi che se utilizzati troppo frequentemente, potrebbero seccare e stressare eccessivamente l’epidermide.
La soluzione migliore è  quella di ricorrere ad alcuni rimedi naturali con i quali si otterranno gli stessi risultati, senza tuttavia  ritrovarsi con la pelle un po’ rovinata. Il primo rimedio è quello posto in essere dal di dentro,  bevendo molta acqua e cercando di limitare al massimo gli alimenti ricchi di grassi, oltre a dare ampio spazio a frutta e verdura, yogurt e cereali integrali. Una volta data una sistemata all’alimentazione, è possibile occuparsi della epidermide dall’esterno.

Le maschere naturali a base di limone possono fare veramente miracoli. Sono sufficienti  poche gocce di limone miscelate ad un albume dell’uovo montato a nave da stendere sul viso che si avrà avuto cura di lavare in precedenza,  e Eliminare i brufolidopo aver fatto agire una decina di minuti, sciacquare accuratamente.   Le proprietà astringenti del limone tendono a riequilibrare l’eccessiva untuosità della pelle, per cui anche i brufoli  tenderanno a seccare più rapidamente e a scomparire.
Il rimedio migliore per l’eliminazione dei brufoli è e resta il lievito di birra, da sciogliere in piccola quantità in mezzo bicchiere d’acqua e da bere al mattino presto. I risultati sono assicurati, oltre che sorprendenti. Il solo difetto è rappresentato dal sapore che non tutti apprezzano ma, niente paura, esiste anche sotto forma di compresse  reperibili in farmacia e presso le erboristerie, così sarà possibile dire addio ai brufoli.

Leggi anche

Seguici