Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Drink e cocktail estivi, le tendenze dell’estate 2012

Estate? Tempo di drinks! Cosa scegli? Un Mojito frozen, un drink innovativo dal fresco sapore di menta, un Cayeguito, dove si mescola acqua tonica, succo di lime, zucchero di canna e Roero cayega o vai per il Fernandito?

di Redazione

26 Giugno 2012





Le lunghe serate estive sono il momento ideale per sorseggiare drink o cocktail freschi e diversi dal solito. Con il termine cocktail si intende una bevanda preparata con liquori, frutta e ghiaccio. Se invece è composta da liquidi non alcolici è detto cocktail analcolico. Ogni estate si diffonde qualche moda particolare, quest’anno i frozen, alcolici e non sono molto richiesti. Un modo innovativo per servire bevande fresche, dissetanti aromatizzate con i sapori più diversi. Queste granite speciali si arricchiscono con frutta fresca, aromi e distillati esotici. I bicchieri sono presentati perfettamente guarniti e sono particolarmente invitanti.

Molto in voga il Mojito frozen, un drink innovativo dal fresco sapore di menta a base, appunto di Mojito, la bevanda preferita dai marinai sud americani. Se amate questi sapori forti, non rinunciate al Cayeguito, dove si mescola acqua tonica, succo di lime, zucchero di canna e Roero cayega. Un’altra novità, arriva dalle distillerie F.lli Branca ed è il Fernandito che si prepara miscelando Fernet Branca, cola e ghiaccio. Un drink originale, capace di rinfrescare le calde serate d’estate.



Anche lo spritz  si rinnova e cambia vesta, diventando Spicy Spritz grazie ad ingredienti speziati come lo zenzero. Tra le novità anche l’impiego di sciroppi particolari come quello alla lavanda o quelli ottenuti da frutti esotici.

La vodka d’estate è molto richiesta, soprattutto se aromatizzata con gusti freschi e golosi come melone o pesca. Il cocktail Siberia è davvero insolito a base di vodka, ghiaccio e agrumi a piacere. Esiste anche una vodka italiana, ed è quella prodotta presso le distillerie dei F.lli Branca da assaporare miscelata con succhi freschi come quello d’arancia.

Per chi non ama l’alcol, ci sono moltissime soluzioni a base di succhi freschi di frutta, zucchero e ghiaccio. Da provare il cocktail preparato miscelando succo di limone, succo di pompelmo, zucchero, ghiaccio; servitelo con foglie di menta fresca in bicchieri colorati.

 

Leggi anche

Seguici