Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Le diete da evitare per dimagrire

se vogliamo perdere peso, perchè non tutti i regimi dietetici sono efficaci e salutari, cerchiamo di seguire una dieta personalizzata e consigliata da uno specialista.

di Redazione

08 Maggio 2012





Primavera avanzata, l’estate è alle porte e, proprio in questo periodo dell’anno, la maggioranza di noi sta seguendo una dieta per perdere peso e preparasi alla prova costume.

Facciamo attenzione, se vogliamo perdere peso, perchè non tutti i regimi dietetici sono efficaci e salutari, cerchiamo di seguire una dieta personalizzata e consigliata da uno specialista.
Non di rado accade che si seguono le diete proposte in televisione, sui giornali o sentite dai nostri amici; meglio non farlo perché potrebbero anche rivelarsi dannose per il nostro organismo.
Per dimagrire in salute e in maniera definitiva bisogna possedere un piano dietetico stilato da un medico in base alle nostre reali esigenze.



Alcune diete dimagranti spesso si rivelano controindicate se si vuole davvero perdere peso. Se pensiamo ad esempio a quelle che si basano su un solo alimento che poi viene sostituito da un altro siamo di fronte a regimi alimentari molto dannosi perché privano il nostro organismo di tutte le sostanze a lui necessarie.
Sicuramente da evitare sono quelle diete dimagranti che si basano su pastiglie e pillole.
Non seguite neanche regimi che sostengono di farvi dimagrire parecchi chili in pochissimo tempo. Anche se riuscite veramente a perdere peso, il vostro organismo ne soffrirebbe molto e, appena riprenderete a mangiare, tutti i chili torneranno al loro posto. Regola numero uno per dimagrire in maniera sana è il perdere peso in maniera lenta, vale a dire circa un chilo alla settimana.
Meglio lasciar perdere anche diete che aboliscono completamente certi alimenti a favore di altri; un esempio sono i regimi che prevedono di mangiare solo proteine a discapito di frutta e carboidrati: il nostro organismo ne risente e possono insorgere patologie renali.
No anche a regimi che propongono di mangiare di tutto a volontà: di sicuro c’è qualcosa che non torna.
Molti sostengono i digiuni come mezzo per raggiungere il peso forma. Questa pratica non è salutare perché si arriva a gravi carenze nutrizionali e ad uno stato di prostrazione fisica con svenimenti e calo della pressione.
Sbagliate anche le diete solo liquide. Bere ed introdurre liquidi è necessario per mantenerci in buona salute ma questo non significa non mangiare alimenti solidi.

Per perdere chili è necessario diminuire l’introito calorico e fare movimento e la via da seguire  è fare una vita attiva, seguire un’alimentazione equilibrata e varia, rivolgendosi ad uno specialista che ci può fornire un piano nutrizionale studiato appositamente per noi.

Leggi anche

Seguici