Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Huggies Pull Ups, lo spannolinamento è servito!

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Per i bambini il passaggio dal pannolino al vasino o wc rappresenta una vera svolta, è un’affermazione del sé, una presa di coscienza ed un avvicinamento al mondo degli adulti. Imparare a “farla nel posto giusto” segna un momento determinante della crescita. Come ogni momento chiave della ...

di Vita Da Mamma

04 Maggio 2012





pannolino mutandina

Per i bambini il passaggio dal pannolino al vasino o wc rappresenta una vera svolta, è un’affermazione del sé, una presa di coscienza ed un avvicinamento al mondo degli adulti.

Imparare a “farla nel posto giusto” segna un momento determinante della crescita. Come ogni momento chiave della crescita anche quello della cosiddetta educazione degli sfinteri è un passaggio “graduale e complesso”. Ciascun bambino arriva al vaso seguendo un personale percorso evolutivo in cui l’adulto deve svolgere un fondamentale ruolo di guida e supporto.

Cosa si intende per educazione degli sfinteri?

L’educazione degli sfinteri consiste nella capacità di “contenere” lo stimolo a fare pipì e cacca, più si affina più l’individuo si dimostra in grado di gestire le sue funzioni fisiologiche. Il controllo degli sfinteri è completamente educato quando il bambino autonomamente manifesta l’intenzione di fare i suoi bisogni e verbalizza questa esigenza con un debito anticipo sul bisogno stesso.

In pratica gli sfinteri si dicono educati quando il bambino avvisa il genitore della sua esigenza di fare cacca e pipì prima che gli scappi, assicurandosi, così, un giusto spazio di tempo per “raggiungere” il vaso.

pannolini

Il bambino fisiologicamente sente l’esigenza di fare un bisogno, l’orientamento verso il vaso non è istintuale ma sociale. In altre parole il piccolo capisce che deve farla nel posto giusto perché comunemente tutti la fanno lì, è una convenzione del vivere in società che il bambino acquisisce come norma igienica e di buon comportamento. In questo senso l’imitazione dell’adulto e dei bambini più grandi è essenziale.

Per il bambino sarà fondamentale vedere e ricalcare i comportamenti del genitore come dei fratelli o cugini più grandi, riuscirà, imitandoli, a riproporli nel proprio piccolo.

Come può un genitore aiutare il bambino a acquisire la competenza del controllo degli sfinteri?

È buona norma far notare al bambino che mamma e papà, piuttosto che il cuginetto o il fratello maggiore non hanno il pannolino ma indossano le mutandine e per “farla” vanno in bagno.

È bene collocare nel bagno, accanto al wc, un vasino. Non tutti i genitori scelgono di passare attraverso il vasino, alcuni adoperano direttamente il water. La mia esperienza di bis mamma mi ha, invece, insegnato che il vasino associato ai pannolini mutandina aiuta il bambino ad accettare con naturalezza la nuova regola, favorendo la più normale gestione del controllo degli sfinteri.

Cosa sono i pannolini mutandina, perché nella fase dello spannolinamento sono preziosi e quali sono i migliori?

spannolinamento



I pannolini mutandina sono dei pannolini non comuni: hanno la forma anatomica propria delle mutandine ma all’interno un leggero strato assorbente resta in grado di arginare pipì e cacche. Io ho usato per i miei figli gli Huggies Pull Ups nello specifico ho avuto modo di confrontarli con altri pannolini mutandina e credo che siano i migliori.

Non solo somigliano a delle mutandine nella forma, non solo hanno disegni adatti ai bimbi ed alle bimbe ma, soprattutto, sono leggeri come l’intimo di mamma e papà, facili da abbassare e ritirare su. E quando si bagnano non permettono fuoriuscite scomode ed imbarazzanti.

Gli Huggies Pull-Ups a differenza degli altri pannolini – mutandina pur essendo assai sottili (ed in questo simili all’indumento dei grandi) restano perfettamente assorbenti, associano confort a funzionalità meglio di qualunque altro prodotto similare.

I bambini con le mutandine pannolino Huggies Pull Ups possono entrare in bagno calarsi i vestiti e sedere sul vasino come degli adulti in miniatura. Ecco che l’associazione al vasino diviene fondamentale per i piccini che usandolo sono autonomi e possono sperimentare se stessi e i loro sfinteri.

I pannolini mutandina salvano il bambino da ogni imbarazzo perché anche in pubblico non lo espongono alla piccola “vergogna” della pipì che cala dai pantaloni, pur consentendogli di comprendere che non è riuscito a trattenerla.

pannolini bambina

Mia cugina ha una bimba di 20 mesi. I piccoli a partire dall’età di 18 mesi possono essere iniziati all’avventura del vasino, purché si dimostrino propensi ad accettare i cambiamenti e purché siano abbastanza autonomi nel movimento.

Alla mia nipotina ho regalato una confezione di Huggies Pull-Ups da femminuccia, pannolini rosa con le principesse disegnate sulla mutandina … una novità a cui le piccole non possono resistere.

Gli Huggies Pull Upssono datati di un magico disegno che è un valore aggiunto per i piccoli, sulla parte anteriore del pannetto vi è stampata un’ immagine che scompare quando il pannolino è sporco … io lasciavo che mia figlia notasse che la sua “mela di Biancaneve” era scomparsa dal pannetto e con lei commentavo che per “conservare integro il disegno” doveva correre in bagno e trattenere la pipì … un motivo in più per farla nel posto giusto!

Articolo sponsorizzato

Leggi anche

Seguici