Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Preliminari, consigli per lui e per lei

I preliminari sono importanti per il consolidamento del rapporto e della vita in due. Una buona intesa è una garanzia di riuscita.

di Daniele Lisi

06 Aprile 2012





preliminariI preliminari, una tappa che per alcuni è considerata obbligata, mentre per altri è invece una operazione da saltare a piè pari, come suol dirsi. Quindi questo vuol dire che non esiste una regola generale, tuttavia la maggior parte delle persone preferisce questa strada, che può essere più e meno lunga, ma che ha come meta il raggiungimento del massimo piacere e soddisfazione reciproca.
Certo, vi sono anche delle circostanze nelle quali i preliminari non possono trovare lo spazio necessario, e questo avviene in tutti quei casi di rapporto in un certo senso rubato, consumato nel momento propizio che si è venuto a creare e che richiede necessariamente di fare le cose con una certa  fretta, anche se la fretta mal si attaglia ad un qualsiasi rapporto, ma a volte capita e, in quel caso addio preliminari.

Ma in tutte le altre occasioni, che poi sono la normalità, dedicarsi del tempo è un passo importante per rendere il rapporto non un semplice atto sessuale, ma una vera unione, una condivisione delle sensazioni che non sono solo fisiche ma anche interessano anche l’ambito affettivo, insomma, una unione completa.
E allora i preliminari non possono prescindere dalla presenza della luce, ovviamente non diretta e violenta, ma soffusa e discreta, ma tale da poter interessare anche uno dei sensi più importanti, la vista. Si, perché anche questa accresce il piacere, rende l’intimità ancora più coinvolgente, più completa.
Le mani, saperle usare sapientemente è, non dico un arte, ma un segreto per fare salire il desiderio nel partner che saprà apprezzare le carezze se fatte con delicatezza, senza essere troppo pressanti, ma nemmeno poco stimolanti.



passioneSi tratta di una delle  componenti dei preliminari molto importante, tuttavia mai quanto i baci, perché questi sono un’altra di quelle tenerezze delle quali non è possibile fare a meno. L’uomo, è per tale s’intende l’essere umano, non può fare a meno dei baci, che sono una parte fondamentale dei preliminari. Il bacio, in effetti, libera alcune sostanze euforizzanti strettamente legate al piacere, come l’ossitocina, le endorfine e la dopamina. Il bacio alla francese, attraverso le tante terminazioni presenti sulla superficie della lingua, invia al cervello dei messaggi  di piacere sessuali, e infatti la lingua viene considerata dagli psicologi un organo sessuale psicologico. Nel rapporto tra due persone che si consuma sotto le lenzuola, l’aspetto psicologico è di assoluta importanza. Cosa pensate che potrebbe succedere se in un rapporto non fosse coinvolto anche il cervello, il sentimento?

Si tratterebbe di un rapporto che avrebbe delle ottime probabilità di non riuscire a giungere a buon fine, come del resto per tutte le attività che prevedono un coinvolgimento psicologico.
Le parole possono rivestire anche un ruolo importante, anche se in questo caso non esiste una regola generale, bensì  si tratta in effetti di preferenze del tutto personali. Possono essere più apprezzate parole dolci piuttosto che  frasi piccanti, o viceversa, ma comunque è un  fatto soggettivo.
Il tempo da dedicare ai preliminari anche in questo caso è una scelta  del tutto personale ma, come detto all’inizio, può essere influenzato anche dalle Baciosituazioni. In condizioni normali si potrebbe affermare che più lunghi sono i preliminari, maggiore sarà l’attesa e di conseguenza maggiore sarà la soddisfazione, e questo vale in particolar modo per la donna, che li apprezzerà maggiormente.

Per l’uomo, invece, dei preliminari troppo lunghi potrebbero, diciamo così, coglierlo di sorpresa  per cui è necessario saperli modulare e farli durare il giusto tempo. Poi, con il consolidamento del rapporto, queste sono cose che passeranno in second’ordine, in quanto entreranno nel bagaglio delle conoscenze reciproche e, quindi,  si saprà dar loro il giusto tempo.
Una buona armonia sotto le lenzuola è una delle condizioni essenziali per il consolidamento del rapporto complessivo  di una coppia. Trovare questa armonia è quindi una fase fondamentale della vita in due.

Leggi anche

Seguici