Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Dieta Dukan, quali sono le controindicazioni?

La dieta Dukan come tutti gli altri regimi dietetici ha alcune controindicazioni e, sarebbe doveroso conoscerle prima di iniziare qualsiasi tipo di regime dietetico

di Redazione

03 Aprile 2012





La dieta DukanLa dieta Dukan è diventata particolarmente nota perché usata da Kate Middleton per prepararsi al regalo matrimonio con William d’Inghilterra. Anche la dieta Dukan, come tutti i regimi dietetici presenta dei rischi.

Come prima cosa bisogna sottolineare che questa dieta è controindicata a chi è sofferente di problemi epatici o renali e che comunque è meglio non protrarla per troppo tempo. La dieta Dukan è interdetta a tutte le donne che sono in gravidanza.

Tra le controindicazioni vi è anche il fai da te, cioè se dobbiamo ritornare al nostro peso forma non seguiamo ciecamente l’elenco proposto da questa dieta ma rivolgiamoci ad un medico specializzato.

Lo schema della dieta Dukan prevede un apporto importante di proteine che se assunte in dosi troppo elevate possono arrecare dei problemi ai reni e a chi soffre di problemi legati alla pressione arteriosa. Da alcune ricerche pare che un consumo eccessivo di carni potrebbe far aumentare l’incidenza di sviluppare malattie tumorali come quelle del colon.

Mangiare carni di allevamento in quantità enormi significa introdurre anche grosse quantità di inquinanti come antibiotici e pesticidi.

Gli studiosi sono concordi nell’affermare che una buona alimentazione debba essere ipocalorica e non iperproteica.



Inoltre tra le controindicazioni di questa dieta vi è la stanchezza e l’astenia; ciò si spiega perché le proteine non forniscono energia, quindi spesso si può accusare un senso di debolezza generale.

Inoltre, questo regime consiglia l’uso dell’aspartame per dolcificare che è una sostanza chimica nei confronti della quale non tutti i dieta dukanpareri sono in accordo.

La dieta Dukan è molto povera di vitamine e sali minerali che provengono dalla frutta e dalla verdura, quindi non fornisce tutti i nutrienti fondamentali al nostro organismo.

Un ulteriore contro indicazione riguarda la tutela dell’ambiente e della natura; un consumo eccessivo di carne è, con altri fattori, responsabile dell’impoverimento delle risorse naturali.

Leggi anche

Seguici