Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Pancia gonfia uomo, come eliminare l’aria nella pancia?

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Capita un pò a tutti di avere quella sensazione di gonfiore, fastidiosissima ed insidiosissima. La pancia gonfia nell’uomo è un problema che si manifesta in alcuni momenti del giorno, specie dopo pranzo o cena. I sintomi sono noti un pò a tutti: una sorta di tensione ...

di Redazione

24 Gennaio 2012





Capita un pò a tutti di avere quella sensazione di gonfiore, fastidiosissima ed insidiosissima. La pancia gonfia nell’uomo è un problema che si manifesta in alcuni momenti del giorno, specie dopo pranzo o cena. I sintomi sono noti un pò a tutti: una sorta di tensione addominale, quando lieve quando invece forte. Se i sintomi sono così: ovvero tensione addominale, allora siamo in presenza del meteorismo, che altro non è se non l’aria in sovraplus che circola nell’intestino.

L’aria nell’intestino può essere dovuta ad alimentazione errata, a qualche forma di allergia alimentare ed allo stress causato dall’ansia delle prestazioni lavorative. A soffrirne in modo cronico sono ormai una percentuale sempre più elevata di italiani. Pancia e addome gonfi e con aria non sono solo un problema di estetica ma possono nascondere qualcosa di altro che è meglio osservare e curare, perchè convivere con una probabile sindrome del colon irritabile non è certo bello. Che fare dunque?



Un uomo che vuole sconfiggere l’aria nella pancia, ma anche una donna, dovrebbe seguire un delicato piano di nutrizione e dieta che lo aiuterà di certo ad eliminare in modo graduale il problema. Come? Ecco alcuni esempi. Innanzitutto è fondamentale se non prioritario, eliminare il fumo, gli alcolici e le bevande gassate e fare un pò di moto o per lo meno scegliere, di camminare a piedi e lasciare la macchina parcheggiata per la maggior parte del tempo possibile.

E’ poi bene consumare cibi digeribili come  il riso e la pasta, evitando di condire con sughi troppo grassi ed elaborati, inoltre è bene prediligere il consumo di  molta verdura (preferibilmente cotta, che è più digeribile) e frutta fresca di stagione.Il tutto va accompagnato con un litro e mezzo di acqua. E’ ovviamente opportuno masticare ripetutamente il cibo in modo che arrivi allo stomaco ben sminuzzato, mangiare in fretta ed in modo convulso fa aumentare l’aria nell’intestino. Non si tratta di una dieta particolare o di una rivoluzione alimentare, l’uomo che ha la tendenza ad avere la pancia gonfia deve compiere un piccolo percorso di educazione alimentare ed il problema sarà risolto. Nel campo della fitoterapia esistono alcuni elementi naturali utili alla risoluzione del problema e possono essere per esempio l’uso del finocchio assunto in gocce omeopatiche, il carbone vegetale in compresse o pastiglie e l’assunzione regolare di argilla ventilata. Nessun rimedio però sarà migliore di una maggiore attenzione al momento del pasto. Talvolta, non di rado, alla pancia gonfia si aggiunge la ritenzione idrica che si può eliminare con del tea verde, da prediligere rispetto ad altre bevande e con una ottima e gustosissima  tisana d’ortica. Va assunta regolarmente durante tutta la giornata, assieme ad acqua minerale ricca di potassio e magnesio, ma povera di sodio. Insomma la pancia gonfia si può eliminare.

 

Leggi anche

Seguici