Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Colesterolo alto, ecco la dieta

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Combattere il colesterolo alto e i suoi sintomi attraverso la semplice alimentazione non è una impresa impossibile. Con una alimentazione sana teniamo sotto controllo il colesterolo alto, la pressione alta e inoltre raggiungiamo un completo stato di salute e benessere. Questo significa che veramente siamo quello che ...

di Redazione TuttaSalute.net

12 Dicembre 2011





Colesterolo buono e cattivo

Combattere il colesterolo alto e i suoi sintomi attraverso la semplice alimentazione non è una impresa impossibile. Con una alimentazione sana teniamo sotto controllo il colesterolo alto, la pressione alta e inoltre raggiungiamo un completo stato di salute e benessere.

Questo significa che veramente siamo quello che mangiamo, come dicevano prima di noi molti studiosi. In linea generale quindi sceglieremo tra cibi consentiti e cibi non consentiti per essere certi di mangiare solo cose che facciano bene al nostro organismo.

La carne, ad esempio, per chi soffre di colesterolo alto deve essere bianca, quindi spazio a pollame e coniglio, ma anche a manzo o agnello purché scelti nella parte magra. Le uova si possono mangiare fino a due a settimana.



Chi soffre di colesterolo alto sarebbe bene che ne diminuisse l’assunzione, ma ovviamente non deve togliere le uova dalla dieta. I formaggi da scegliere sono quelli magri e freschi.

colesterolo altoVa bene la ricotta di mucca, lo stracchino, la robiola, ama anche questi devono essere assunti con moderazione, più o meno una volta a settimana. L’alimento forse più prezioso per sconfiggere i sintomi del colesterolo alto ma non solo, è certamente il pesce.

Ovviamente anche tra i pesci dobbiamo scegliere quello a basso contenuto di grasso e più ricco di Omega tre come gli sgombri e le anguille. Per cucinare dobbiamo utilizzare sempre e comunque olio vegetale che riesce ad inserire nella dieta la giusta quantità di grassi saturi e polinsaturi.

Ovviamente, come per qualunque dieta, è bene ridurre l’assunzione di dolci e limitare lo zucchero, anche quello del caffè.

Leggi anche

Seguici